Vava77 - Bèrghem bells (Italian translation)

Lombard

Bèrghem bells

«Ciao, s-cècc. Alura, pòta, a ma hömèa anche ’l caso de fàv i auguri de buon Natale, no?
Cóha disì óter, pò? Dai!»
 
Ma che bèl, ma che bèl, l’è zamò Nedàl,
fa giödésse se de nò i ta pórta mia ’l regàl.
Ma che bèl, ma che bèl, l’è zamò Nedàl,
fa giödésse se de nò i ta pórta mia ’l regàl.
 
Fàm fò ü bicér de róss, che l’ma scólde zó ’mpó bé,
impìega dét a ’l föch, hó dré a rià ’n sa pò a mé.
I è ’n gir töcc fò de có: panetù con dét negót,
i dis ‟ist’an gh’ó de fà ’l brao”, ma i sgagna hö pò a’ ’l taol.
 
Ma che bèl, ma ma che bèl, l’è zamò Nedàl,
fa giödésse se de nò i ta pórta mia ’l regàl.
 
«Pènsa che ròba, té: a l’è zamò pahàt ön an. Ma dìghet de ’l bù?»
‹Pòta hé: a l’è ü laùr incredìbel, nè! Él mia vulàt? A l’gula ’l tép!
A me l’disìa zamò ’l mé pàder a mé, eh: a l’è hèmper istacia ’ssé la hólfa.›
«Hé, hé, ada…»
 
Fàm fò ü bicér de róss, che l’ma scólde sö ü falì,
impìega dét a ’l föch, hó dré a rià ’n sa pò a mé.
I è ’n gir töcc fò de có (fò de có): panetù con dét negót,
i dis ‟ist’an gh’ó de fà ’l brao”, ma i sgagna sö pò a’ ’l taol.
 
Ma che bèl, ma che bèl, l’è zamò Nedàl,
fa giödésse se de nò i ta pórta mia ’l regàl. (madóna mé!)
Ma che bèl, ma che bèl, l’è zamò Nedàl,
fa giödésse se de nò i ta pórta mia ’l regàl.
 
Fa fa, fa giödésse.
Fa fa, fa giödésse.
Fa fa, fa giödésse.
Fa fa, fa giödésse.
Fa fa, fa giödésse.
Fa fa, fa giödésse.
Fa fa, fa giödésse.
Fa fa, fa giödésse.
 
Bèrghem bells, Bèrghem bells, Bèrghem all the way,
oh, what fun it is to ride in a one-horse open sleigh.
Bèrghem bells, Bèrghem bells, Bèrghem all the way,
fa giödésse se de nò i ta pórta mia ’l regàl.
 
Submitted by Stefano8 on Thu, 14/12/2017 - 07:31
Submitter's comments:

Dialetto bergamasco.

Align paragraphs
Italian translation

Bergamo bells

«Ciao, ragazzi. Allora, be’, mi sembra anche il caso di farvi gli auguri di buon Natale, no?
Cosa dite voi, eh? Dai!»
 
Ma che bello, ma che bello, è già Natale,
sii giudizioso, altrimenti non ti portano il regalo.
Ma che bello, ma che bello, è già Natale,
sii giudizioso, altrimenti non ti portano il regalo.
 
Versami un bicchiere di rosso, che mi scaldi un po’,
accendi il fuoco, sto arrivando anch’io.
Sono in giro tutti matti: panettone senza niente dentro,
dicono ‟quest’anno devo fare il bravo”, ma addentano anche il tavolo.
 
Ma che bello, ma ma che bello, è già Natale,
sii giudizioso, altrimenti non ti portano il regalo.
 
«Pensa che roba, eh: è già passato un anno. Ma dici davvero?»
‹Eh sì: è una cosa incredibile, eh! Non è volato? Vola il tempo!
A me lo diceva già mio padre, eh: è sempre stata così la solfa.›
«Sì, sì, guarda…»
 
Versami un bicchiere di rosso, che mi scaldi un pochino,
accendi il fuoco, sto arrivando anch’io.
Sono in giro tutti matti (matti): panettone senza niente dentro,
dicono ‟quest’anno devo fare il bravo”, ma addentano anche il tavolo.
 
Ma che bello, ma che bello, è già Natale,
sii giudizioso, altrimenti non ti portano il regalo. (madonna mia!)
Ma che bello, ma che bello, è già Natale,
sii giudizioso, altrimenti non ti portano il regalo.
 
Sii sii, sii giudizioso.
Sii sii, sii giudizioso.
Sii sii, sii giudizioso.
Sii sii, sii giudizioso.
Sii sii, sii giudizioso.
Sii sii, sii giudizioso.
Sii sii, sii giudizioso.
Sii sii, sii giudizioso.
 
Bergamo campanelli, Bergamo campanelli, Bergamo per tutto il tragitto,1
oh, com’è divertente sfrecciare su una slitta trainata da un cavallo.
Bergamo campanelli, Bergamo campanelli, Bergamo per tutto il tragitto,
sii giudizioso, altrimenti non ti portano il regalo.
 
  • 1. jingle bells = Suonate, campanelli.
You can use my translations however you like.
“Share your knowledge. It is a way to achieve immortality.” ― Dalai Lama XIV
Submitted by Stefano8 on Thu, 14/12/2017 - 07:32
More translations of "Bèrghem bells"
ItalianStefano8
Vava77: Top 3
See also
Comments