Maria Luisa Congiu - Festa Paesana (Italian translation)

Sardinian

Festa Paesana

Fìrmati, fìrmati pisedda mia,
Astrìngheti forte a su coro meu
Gasi mi passat sa malinconìa
E mi faghes cuntentu coment’a unu Deus.
Càntami, càntami una cantone
Prena de durche malinconìa,
Canta chin coro, canta chin amore
Ca si allungat sa vida mia.
Cando faghen sa festa in Oliana
zente nde benit dae Logudoro,
zente nde benit dae Mamoiada,
Bitti, Sarule, Fonni e Orgosolo.
 
Dròmiti, dròmiti pisedda mia,
Dromi serena cando ses chin megus,
Sa zente sarda est zente divertida,
Sos imbriagos no sunt sos peus.
Dròmiti, dròmiti in sos bratzos mios,
Est unu sero de no irmentigare.
Bella Calaris in s’oru ‘e su mare,
Bella sa zente cand’est divertida.
 
Cando faghen sa festa in Oliana
Zente nde benit dae Logudoro,
Zente nde benit dae Mamoiada,
Bitti, Sarule, Fonni e Orgosolo.
Cando fin in sa festa sos Bardanas
Zente beniat dae Logudoro,
Zente beniat dae Mamoiada,
Bitti, Sarule, Fonni e Orgosolo.
 
Last edited by Hampsicora on Sat, 13/05/2017 - 14:13
Submitter's comments:

Dal cd "Arveschida" del 2005.

Taken from the original song by the Bardanas.

Align paragraphs
Italian translation

Festa paesana

Fermati, fermati, ragazza mia,
Stringiti forte al mio cuore
Così mi passa la malinconia
E mi fai contento come un Dio.
Cantami, cantami una canzone
Piene di dolce malinconia,
Canta con cuore, canta con amore
Ché si allunga la mia vita.
Quando fanno la festa in Oliena,
Viene gente da Logudoro,
Viene gente da Mamoiada,
Bitti, Sarule, Fonni e Orgosolo.
 
Addormentati, addormentati, ragazza mia,
Dormi serenamente quando sei con me,
La gente sarda è gente che si diverte,
Gli ebbri non sono i peggiori.
Addormentati, addormentati nelle mie braccia,
È una sera da non dimenticare.
Bella Cagliari [1] in riva al mare,
Bella la gente quando si diverte.
 
Quando fanno la festa in Oliena
Viene gente da Logudoro,
Viene gente da Mamoiada,
Bitti, Sarule, Fonni e Orgosolo.
Quando partecipavano i Bardanas [2] alla festa
Veniva gente da Logudoro,
Veniva gente da Mamoiada,
Bitti, Sarule, Fonni e Orgosolo.
 
Submitted by Dub4Fun on Wed, 14/02/2018 - 20:23
Author's comments:

[1] Calaris era il nome medioevale della città, prima che prevalesse il nome sardo di Casteddu e il nome spagnolo di Cáller, e più tardi quello italiano di Cagliari; ma in alcuni paesi si continua ad usare anche Calaris
[2] I Bardanas sono una band di Oliena, che ancora esiste, e cantano in dialetto barbaricino, parlato nella Barbagia (regione storica e geografica della Sardegna estesa su tutto il massiccio del Gennargentu)

5
Your rating: None Average: 5 (1 vote)
More translations of "Festa Paesana"
ItalianDub4Fun
5
Maria Luisa Congiu: Top 3
See also
Comments
Hampsicora    Wed, 14/02/2018 - 21:16

Ciao, grazie per quest’altra bella traduzione. Permettimi alcune osservazioni.
Oliana in italiano è Oliena.
“Bella Calaris in s’oru ‘e su mare” significa più precisamente: Bella Cagliari in riva al mare
(Calaris era il nome medioevale della città, prima che prevalesse il nome sardo di Casteddu e il nome spagnolo di Cáller, e più tardi quello italiano di Cagliari; ma in alcuni paesi si continua ad usare anche Calaris).
Verso la fine: “Zente beniat” è un imperfetto: “veniva gente”.
Anche "fin in sa festa" è un imperfetto (partecipavano). Queste feste erano (e sono) abbastanza frequenti, per questo usa l'imperfetto.
I Bardanas sono una band di Oliena, che ancora esiste, e cantano in dialetto barbaricino (non cagliaritano).

Dub4Fun    Thu, 15/02/2018 - 13:48

Grazie mille per le osservazioni. Ho appena corretto tutto!