Amara me - text of the song

7 posts / 0 new
Super Member
Joined: 01.01.2017
Pending moderation

Hello, this verse is incorrect 'Lu guaggiu non simpre abbaie' .
Please, may anyone update it in this way --->'Lu guaggiune simpre abbaie'? Thanks a lot!

Editor Absolute Amateur
Joined: 27.03.2015

Hi. The whole text is quite incorrect(not only that verse). In fact, it's strange you could have done a good translation of a text that is almost incomprehensible. If you want , a better version could be found here:
http://lyricstranslate.com/it/mare-maje-scura-maje-amara-me-lamento-di-u...

Super Member
Joined: 01.01.2017

Thank you very much, Anna. I'm Italian, I have Southern origins, I traveled in Italy for study and work. Maybe I do not speak or write correctly the dialect or the language, but I understand enough. And dictionaries help a lot. In fact, you will see several translations from dialect that I have made .Then someone here on LT has also helped me ...

Editor Absolute Amateur
Joined: 27.03.2015

Senti, te lo scrivo in italiano, è una curiosità: ti sei accorta che il ritornello di "Mare maje" è uno dei temi del 3° movimento della 1° sinfonia di Mahler? Me n'ero accorta da tanti anni e non ne capivo il perché, prima di sapere che "Mare maje" è in realtà una canzone di origine slavo-albanese, portata da migranti e fatta propria dagli abruzzesi qualche secolo fa. E probabilmente Mahler, boemo, cittadino dell'impero austro-ungarico, conosceva la versione originale.
Guarda ad esempio questo,dal minuto 2,12 in poi. Un caro saluto.
https://youtu.be/kEPERXpOqiU

Super Member
Joined: 01.01.2017

Ho ascoltato, fantastico!Si impara sempre qualcosa. Del resto Albania e Abruzzo sono quasi di fronte, è naturale che si passi il mare e ci si scambi qualcosa.
Sempre ascoltando, m'è venuto in mente che la melodia ha qualche somiglianza pure con 'Fra' Martino Campanaro' , credo sia 'Frere Jacques' in Francese - se ho scritto male, pardon, non sono certo una specialista nella lingua d'oltralpe.
Il mondo è proprio piccolo. Grazie!Ciao!

Editor Absolute Amateur
Joined: 27.03.2015

Certo che sì! Credo che Fra' Martino/Frère Jacques sia diffusa un po' in tutta Europa, e lui non fa altro che prenderla pari pari e volgerla dalla tonalità maggiore a quella minore. E l'argomento(il funerale del cacciatore) è un topos della cultura popolare austro-germanica, riprodotto in tantissimi quadretti. Il feretro del cacciatore è accompagnato, senza gran dolore, da tutti gli animali che lui cacciava: lepri, uccelli, caprioli...da qui il sapore volutamente grottesco e tragicomico.
Però nel video che ti ho mandato, il contrabbasso è davvero terribile(stonato e fuori tempo...)
Ciao!

Super Member
Joined: 01.01.2017

Però rendeva l'idea, anche se stonato e fuori tempo. Grazie ancora, ciao...