La finestra del mio cuore (A janela do meu peito)

Italian translation

La finestra del mio cuore

Là va giocando, per mano ad una chimera,
Quella ragazza che fui io, sempre a sorridere
Come se la vita fosse eterna primavera
E non ci fossero dolori al mondo da sentire.
 
Le risate vengono a fermarsi sulla finestra
E a udirle ho più pena di me
Ah, se potessi ridere ancora come lei
Ma quando rido, non so più ridere così.
 
Ho la finestra del cuore
Aperta verso il passato
Tutto fatto di fadisti e di fado.
L'anima spia alla finestra
Il passato va passando
E vedendosi, l'anima rimane a piangere.
In questa sfilata che passa
Resta la nostalgia sola,
Pure la grazia ha perso la grazia che aveva.
Disillusioni, le mie,
Riempiono la strada...eccole là
E noi viviamo dei tempi che non ci sono più.
 
Là viene dondolandosi, con quel suo passo breve,
Zazzera nera, pantaloni stretti, azzimati,
Come cambiammo, tu che fosti per me tutto
Oggi ai miei occhi sei poco più che niente.
 
I tuoi motti di spirito e di ironia
Erano della strada, andavano di bocca in bocca
Io, al vederti non so che sentivo,
Forse pazzia, chè per te andavo pazza.
 
Submitted by desafinado64 on Tue, 07/02/2012 - 00:25
thanked 1 time
Guests thanked 1 time
Portuguese

A janela do meu peito

Lá vai brincando, pela mão de uma quimera
Essa garota que fui eu, sempre a sorrir
Como se a vida fosse eterna primavera
E não houvesse dores no mundo p’ra sentir
 
As gargalhadas vêm poisar na janela
E ao ouvi-las tenho mais pena de mim
Ai quem me dera rir ainda como ela
 

More

More translations of "A janela do meu peito"
Portuguese → Italian - desafinado64
Comments