Porto i saluti (Je passe le salut)

Italian translation

Porto i saluti

Ascolta la rabbia che scende giù,
Contro la morte che a grandi falcate
Tappezza le città e le campagne
Dedica a tutti i Compagni
È molto di più di una lotta,
Un soffio che nulla può fermare
Che la forza ci accompagni,
Siamo ovunque sulla terra
Guarda, anche con le palle piene,
Intrecciate legami e osate
La prima pietra è posata,
Getta la tua contro l'istituzione
La storia dell'uomo si è lasciata svergognare
Assopita da dei trofei
Pacha Mama assassinata,
Sempre per qualche cosa in cambio
È il vizio che ci portiamo dietro
Un decennio che alzato i toni
Tirate fuori i martelli pneumatici
Che andiamo a distruggere il cemento!
Come la Grecia dei tempi moderni
Bombe sulle banche,
Bombe sui campi e le loro antenne
È il canto dei rivoltosi
Che il nemico vorrebbe
murare vivi
Nessun paese è in pace, non velarti il viso
Dalle foreste di Terre Mère alle foreste di Ciment
Ecco la Resistenza, i Quetals contro i rapaci
 
Porto i saluti ai bambini della Resistenza
Come una fiamma nella notte,
o un braciere che si accende
Avanzando sotto la luna,
Avanzando fino all'alba
Retaggio del passato, piccolo soffio di un altro domani
Alza il pugno se sei dei nostri
La lotta continua da secoli, per noi e in nome dei caduti!
 
Dovunque nel globo,
Potrai leggere gli stessi "rotti i coglioni"
Il vaso è stracolmo
Dai nuovi conquistatori
Trasportati in nave,
Ci siamo rifiutati di salire a bordo
Allora avanziamo su una zattera,
Determinati come i Black Block
Condannati a morte,
Perche facciamo tremare il loro filo spinato,
Società impoverita, domata
Diffamati a torto,
Tutti i cambiamenti sono finiti squartati
Al momento dei vaccini truffa,
Con le pulci nelle siringhe
Bambini che gridano "ho fame!"
Miliardi e miliardi
Come i loro dollari
Allora io rappo come un esplosivo al G20
Perché siamo trattati come cani
Non piegheremo la schiena
Sono secoli che portiamo catene
Vogliono considerarci come numeri
Ma abbiamo visto
Siamo venuti qui e vinceremo
È tutta la vita che lottiamo
D'altronde il piccolo uomo è ingrato
Visto che la vita è un dramma,
In quest'epoca
Ci terremo,
Perché siamo colmi
Non ne possiamo più
Figli della lotta,
Salam
 
Porto i saluti ai bambini della Resistenza
Come una fiamma nella notte,
o un braciere che si accende
Avanzando sotto la luna,
Avanzando fino all'alba
Retaggio del passato, piccolo soffio di un altro domani
Alza il pugno se sei dei nostri
La lotta continua da secoli, per noi e in nome dei caduti!
La lotta continua da secoli, per noi e in nome dei caduti!
 
La stessa lotta ai quattro angoli,
In ogni citta e villaggio
Un'anima che pulsa in ogni pugno
Un'ingiustizia ad ogni angolo
Tormento e branchi di squali
Torturatori che parlano bene
Una piramide, il peggio arriva
da una storia che parte ds lontano
 
(Spagnolo)
Compagni dell'altro lato della terra, siamo uno
Il pugno alzato, fratello
Siamo ifigli del cambiamento
La madre terra muore con i sogni dei suoi figli
La stessa cosa da ogni parte,
perché lo stesso nemico, zio
 
Cominciata da secoli ma nobile battaglia, la vita contro un sistema assassino
A cui piace cantare la paura, non lo scusa.
Un saluto ai figli della lotta!
Forza!
 
Submitted by Viola Ortes on Sun, 09/07/2017 - 18:27
Added in reply to request by _doppiaH27
French

Je passe le salut

More translations of "Je passe le salut"
French → Italian - Viola Ortes
Comments