Tuhannet mun kasvot - Jenni Vartiainen (Tuhannet mun kasvot)

Italian translation

Tuhannet mun kasvot - Jenni Vartiainen

Quando ti ho salutato,
quello era anche un addio.
Anche se sono calma come il mattino,
la mia mente è in tempesta.
Senza rabbia mai
potrei amare.
Ho trovato la mia casa,
in una terra straniera.
 
Nella folla
mi consuma la solitudine.
Nel mio sangue ancora giovane
è scritta l'eternità.
Quando grido dalla passione,
lo faccio in un sussurro.
Ti do la mia totale fiducia,
anche se sospetto.
 
Mille i miei volti
e continuano a cambiare.
 
Quando rido, nelle mie guance
tu vedi una lacrima.
Supplico "non vuoi restare?"
di nascosto voglio che tu te ne vada.
Desidero sempre la notte,
anche se sono figlia del giorno.
Quando le tenebre giungono
voglio la luce.
 
Mille i miei volti
e continuano a cambiare.
Opposti, contraddizioni,
metto dentro di me.
Desidero sempre la notte,
anche se sono figlia del giorno.
Quando le tenebre giungono
voglio la luce.
 
Mille i miei volti...
 
Submitted by kaihku on Sat, 28/04/2012 - 15:24
thanked 1 time
Guests thanked 1 time
Finnish

Tuhannet mun kasvot

More translations of "Tuhannet mun kasvot"
Finnish → Italian - kaihku
Comments