rangin kaman [ Iris (tra le tue poesie) ]

italien

Iris (tra le tue poesie)

Iris tra le tue poesie,
ho trovato qualcosa che parla di me
Le hai scritte tutte con blu
su pezzi di carta trovati qua' e la'
dimmi dove, dimmi come...
e con che cosa ascoltavi la mia vita,
quando non stavo con te...
e che sapori e che umori che dolori e che profumi respiravi,
quando non stavi con me...
 
Iris mi viene da dirti...
ti amo e lo sai
non l'ho detto mai
 
Quanta vita c'è... quanta vita insieme a te
Tu che ami e... tu che non lo rinfacci mai
e non smetti mai di mostrarti come sei
quanta vita c'è in questa vita insieme a te
 
Il mio nome... dillo piano...
lo vorrei sentire sussurrare adesso...
che ti sono vicino
la tua voce, mi arriva,
suona come un'onda che mi porta il mare,
ma che cosa di più...
Iris ti ho detto ti amo...
e se questo ti piace rimani con me
 
Quanta vita c'è... quanta vita insieme a te
Tu che ami e... tu che non lo rinfacci mai
e non smetti mai di mostrarti come sei
quanta vita c'è in questa vita insieme a te
 
dimmi dove, dimmi come...
e con che cosa ascoltavi la mia vita,
quando non stavo con te...
e i sapori e gli umori che dolori
e che profumi respiravi
quando non stavi con me...
Irisi ti Amo davvero
e se questo ti piace, rimani con me
 
Modifié pour la dernière fois par Fary le Lun, 16/11/2015 - 13:13
Align paragraphs
traduction en persan

rangin kaman

rangin kaman dar miane sherhaye to
chizi az khod peida kardeam
tamame anha ra ba johare abi neveshtei
bar tekehaye kaghaz ke inja va anja peida shode
behem begoo key begoo koja
va to ba che vasileyi zendegie mara shenidei
hengami ke man ba to naboodam
va che tamha che kholghhayi, che dardha va che atrhai nafas keshidei
vaghti ke ba man nabooodi
 
rangin kaman bayad be to begooyam
ke to ra doost daram va to midani
hichvaght an ra nagoftam
 
cheghadr zendegi vojood dare, cheghadr zendegi ba to
to ke mara doost dashti, to ke hichvaght an ra nang nadanesti
to ke hichvaght az inke khode vagheiat ra neshan bedi naistadi
cheghadr zendegi vojood dare, cheghadr zendegi ba to
 
esmeh man, an ra be arami begoo
doost daram pechpech an ra alan beshnavam
ke be to nazdikam
sedaye to, an ra mishenavam
hamamande moji ast ke darya ra baraye man miavarad
va digar che
rangin kaman be to goftam, doostat daram
va agar in ra doost dashti ba man beman
 
cheghadr zendegi vojood dare, cheghadr zendegi ba to
to ke mara doost dasht, to ke hichvaght an ra nang nadanesti
to ke hichvaght az inke khode vagheiat ra neshan bedi naistadi
cheghadr zendegi vojood dare, cheghadr zendegi ba to
 
be man begoo koja, be man begoo chegoone
va ba che chizi be zendegie man goosh dadi
vaghti ke man ba to naboodam
tamha,kholghha,dardha
va atrhayi ke nafas keshidi
vaghti ke ba man naboodi
rangin kaman man to ra vaghean doost daram
va agar to in ra doost dari ba man beman
 
Publié par nima_gilani le Mar, 04/01/2011 - 18:06
1 remerciement
Un invité a donné 1 remerciement
Commentaires