The fear that..

Olasz

La paura che...

 

Mentirai ai miei occhi
Sbaglierai se mi tocchi
Non puoi dimenticarla
Una bugia quando parla
E sbaglierà le parole
Ma ti dirà ciò che vuole

Ognuno ha i suoi limiti
I tuoi li ho capiti bene
E visto che ho capito
Mi verserò da bere
Di notte quando il cielo brilla
Ma non c' è luce né una stella

Ricorderò
La paura che
Che bagnava i miei occhi
Ma dimenticarti
Non era possibile e
Ricorderai
La paura che
Ho sperato provassi
Provandola io
Che tutto veloce nasca
E veloce finisca

La lacerante distanza
Tra fiducia e illudersi
È una porta aperta
E una che non sa chiudersi
E sbaglierà le parole
Ma ti dirà ciò che vuole
C' è differenza tra amare
Ed ogni sua dipendenza
"ti chiamo se posso" o
O "non riesco a fare senza"
Soffrendo di un amore raro
Che più lo vivo e meno imparo

Ricorderò
La paura che
Che bagnava i miei occhi
Ma dimenticarti
Non era possibile e
Ricorderai
La paura che
Ho sperato provassi
Provandola io
Che tutto veloce nasca
E veloce finisca

E resterà com' è
Dirselo adesso e farlo lo stesso
Però dopo niente cambierà
E resterà com' è
Dirselo ora poi dopo ancora
Dimenticando ti amerò
E ogni tuo abbraccio sarà un dono
Anche se in fondo sarò solo
Senza volerlo
Senza saperlo
Però dopo niente cambierà
E resterà com' è

Mentirai ai miei occhi
Sbaglierai se mi tocchi...

Videó megtekintése
Try to align
Angol

The fear that..

Versions: #1#2#3

You will lie to my eyes
You will mistake if you touch me
You can't forget
A lie when it's speacking
it will tell the words wrong
It will tell me only what it wants

Each one has its limits
Yours I've understood them well
And since I understand
I will poor myself to drink
At night when the sky its shinning
But there's no light,not a star

I will remember
The fear that
Was washing my eyes
But to forget you
It wasn't possible and
You will remember
The fear that
I hoped you would prove
Since I proved it
That everything to born fast
And fast to end

The lacerating distance
Between trusting and illusion
It's an open door
And another one that don't know how to close(itself)
And will tell the words wrong
There's difference between loving
And each of its addictions
"I'll call you if I can" or "I can't manage without.."
Suffering from a rare love
That the more I live it the less I learn

I will remember
The fear that
Was washing my eyes
But to forget you
It wasn't possible and
You will remember
The fear that
I hoped you would prove
Since I proved it
That everything to born fast
And fast to end

It will remain the same
To say it to yourself and do it anyway
But after nothing will change
It will remain the same
To say it to yourself now and afterwords
Forgetting I will love you
And each of your hugs will be a gift
Even if in the end I will be alone
Without realizing
Without knowing it
Well afterwords nothing will change
It will remain the same

You will lie to my eyes
You will mistake if you touch me

Kűldve: Karol Hétfő, 02/07/2012 - 01:24
thanked 4 times
Guests thanked 4 times
0
Értékelésed: Nincs
More translations of "La paura che..."
Olasz → Angol - Karol
0
Please help to translate "La paura che..."
Hozzászólások