Stvari koje ne očekujem

Olasz

Le cose che non mi aspetto

Sono stata nel centro di una tempesta
Un volume distorto che picchia in testa
Con i pensieri in fumo
Fuoco di un incendio tutto mio

E ti trovo per caso che parli al mare
Anche tu avevi un sogno da riparare
Tu non mi dire niente
Mi fermo a farti compagnia

Posso soltanto guardare il punto dove stai guardando tu
E posso solo pensare che ho già vinto se convinco te
Che sei speciale

Come le cose che non mi aspetto
Come quel grazie che arriva dritto
O quell'abbraccio che non smette mai
Di dare affeto

Come il profumo di una sorpresa
Di una speranza che si è accesa
Qualsiasi posto insieme a te
È sempre casa

È quel sole d'ottobre che scalda roma

La stagione migliore che arriva prima
E chi ti batte le mani (ti batte le mani)
Perché fa suo quello che sei

Posso soltanto tornare dove ancora stai aspettando tu
E quel che ho avuto restituire e lasciarlo a te
Che sei speciale

Come le cose che non mi aspetto
Come quel grazie che arriva dritto
O quell'abbraccio che non smette mai
Di dare affetto

Come il profumo di una sorpresa
Di una speranza che si è accesa
Ho già vinto se ho convinto te
Che sei speciale

Eeeh eeeh eeh ooooh ooh oooh ooooh
Ooooh ooooh oooooh
Oooh ooooooh oooooh
Oooh oooh
Che sei speciale

Come le cose che non mi aspetto
Come quel grazie che arriva dritto
O quell'abbraccio che non smette mai
Di dare affetto

Come il profumo di una sorpresa
Di una speranza che si è accesa
Quando qualsiasi posto insieme a te
È sempre casa

Videó megtekintése
Try to align
Boszniai

Stvari koje ne očekujem

Bila sam u centru oluje
Deformirani zvuk koji kuca u glavi
S mislima u dimu
Vatreni plamen je sav moj

I našla sam te, slučajno, kako pričaš s morem
Da si i ti također imao san o popravku
Ništa mi nisi rekao
Zaustavljam se da ti se pridružim

Mogu gledati samo u tačku u koju ti gledaš
I mogu misliti samo o tome da sam pobjedila ako ti priznam
Da si specijalan

Kao stvari koje nisam očekivala
Kao zahvalnost koja dolazi ravno
Ili taj zagrljaj koji se nikada ne zaustavlja
Da ti pruži naklonost

Kao miris iznenađenja
Nade koja je osvjetljena
Na bilo kojem mjestu s tobom
Je uvijek dom

Ovo je oktobarsko sunce koje grije Rom

Najbolja sezona koja dolazi ranije
I kojoj aplaudiraš (aplaudiraš)
Jer je to ono što si

Mogu se vratiti samo tamo gdje još uvijek čekaš
I ono što sam imala da se vratim i ostavim ti
Da si specijalan

Kao stvari koje nisam očekivala
Kao zahvalnost koja dolazi ravno
Ili taj zagrljaj koji se nikada ne zaustavlja
Da ti pruži naklonost

Kao miris iznenađenja
Nade koja je osvjetljena
I mogu misliti samo o tome da sam već pobjedila ako ti priznam
Da si specijalan

Eeeh eeeh eeh ooooh ooh oooh ooooh
Ooooh ooooh oooooh
Oooh ooooooh oooooh
Oooh oooh
Da si specijalan

Kao stvari koje nisam očekivala
Kao zahvalnost koja dolazi ravno
Ili taj zagrljaj koji se nikada ne zaustavlja
Da ti pruži naklonost

Kao miris iznenađenja
Nade koja je osvjetljena
Na bilo kojem mjestu s tobom
Je uvijek dom

Kűldve: Ida90 Szerda, 13/06/2012 - 07:42
thanked 2 times
FelhasználóTime ago
LaLa1232 év 15 hét
Guests thanked 1 time
5
Értékelésed: Nincs Átlag: 5 (1 szavazz)
FelhasználóPosted ago
LaLa1232 év 15 hét
5
Hozzászólások