Tesoro mio (Lane moje)

Serbo

Lane moje

Kad' na te pomislim,
bojim se da te opet zavolim.
U modre usne zarijem zube,
da pravu bol zaboravim.
 
Lane moje, ovih dana
više i ne tugujem.
Pitam samo da l' si sama,
ljude koje ne čujem.
 
[Nek' neko drugi
usne ti ljubi,
da tebe lakše prebolim]
 
Lane moje, noćas kreni,
nije važno bilo s kim.
Nađi nekog nalik meni,
da te barem ne volim.
 
Postato da alansco Gio, 10/01/2008 - 22:00
Ultima modifica Natoska Dom, 13/03/2016 - 20:53
Commenti dell’autore:
videoem: 
Allinea i paragrafi
traduzione in Italiano

Tesoro mio

Quando penso a te
Ho paura di innamorarmi ancora
Affondo i denti in labbra blu
Per dimenticare il vero dolore
 
Tesoro mio, in questi giorni
Non provo nemmeno più rimpianto
Solo chiedo se sei sola
A persone che non sento
 
Tesoro mio, parti questa notte
Non importa con chi
Trova qualcuno che mi somigli
Se soltanto non ti amassi più…
 
Postato da Liquid Lenn Sab, 17/09/2011 - 13:56
Commenti dell’autore:

"Lane", letteralmente cerbiatto, è uno dei termini usati in serbo per rivolgersi a qualcuno in tono affettuoso o amoroso.

Dopo un passaggio strumentale che riprende il tema della prima strofa, l'artista ripete il doppio ritornello. Nell'ultima frase "Da te barem ne volim" è allora sostituito da "Da te više ne volim" ("affinché io non ti ami più").

Željko Joksimović: 6 più popolari
Commenti fatti