Paulinho da Viola - Timoneiro (traduzione in Italiano)

traduzione in Italiano

Timoniere

Non son io quel che naviga
Chi mi naviga è il mare
Non son io quel che naviga
Chi mi naviga è il mare
È lui che mi trasporta
Come se non facesse fatica
È lui che mi trasporta
Come se non facesse fatica
 
E quanto più remo più prego
Perché mai debba finire
Il viaggio che il mare fa
Girando intorno al mare
Mio padre un giorno disse
Col suo modo di consigliare:
- Bada, il mare non ha capelli
Che noi possiamo afferrare
 
Non son io quel che naviga
Chi mi naviga è il mare
Non son io quel che naviga
Chi mi naviga è il mare
È lui che mi trasporta
Come se non facesse fatica
È lui che mi trasporta
Come se non facesse fatica
 
Timoniere non son mai stato
Non sono in grado di veleggiare
Il timone della mia vita
Solo Dio lo sa guidare
E quando qualcuno mi domanda
Se son capace di nuotare
Spiego che io non navigo
Chi mi naviga è il mare
 
Non son io quel che naviga
Chi mi naviga è il mare
Non son io quel che naviga
Chi mi naviga è il mare
È lui che mi trasporta
Come se non facesse fatica
È lui che mi trasporta
Come se non facesse fatica
 
La rete del mio destino
Pare quella d’un pescatore
Quando ritorna vuota
Arriva carica di dolore
Io vivo dentro un vortice
Dio sa bene quello che fa
L’onda che via mi trascina
È la stessa che mi riporta qua.
 
Postato da Manuela Colombo Ven, 11/08/2017 - 14:58
Commenti dell’autore:

Traduzione fatta da Manuela Colombo. Chi volesse riutilizzarla, è pregato di chiederne prima l’autorizzazione e di citare sempre il mio nome come autore.
Tradução feita por Manuela Colombo. Caso você queira reutilizá-la, por favor peça por permissão antes e sempre cite meu nome como o do autor.

Portoghese

Timoneiro

Altre traduzioni di “Timoneiro”
Portoghese → Italiano - Manuela Colombo
Commenti fatti