Riccardo Cocciante - Se stiamo insieme

Italiaans

Se stiamo insieme

Ma quante storie
Ho già vissuto nella vita
E quante programmate chi lo sa
Sognando ad occhi aperti
Storie di fiumi
Di grandi praterie senza confini
Storie di deserti
 
E quante volte ho visto
Dalla prua di una barca
Tra spruzzi e vento
L'immensità del mare
Spandersi dentro
E come una carezza calda
Illuminarmi il cuore
 
E poi la neve bianca
Gli alberi, gli abeti
L'abbraccio del silenzio
Colmarmi tutti i sensi
Sentirsi solo e vivo
Tra le montagne grandi
E i grandi spazi immensi
 
E poi tornare qui
Riprendere la vita
Dei giorni uguale ai giorni
Discutere con te
Tagliarmi con il ghiaccio
Dei quotidiani inverni
No, non lo posso accettare
 
Non è la vita che avrei voluto mai
Desiderato vivere
Non è quel sogno
Che sognavamo insieme
Fa piangere
Eppure io non credo questa sia
L'unica via per noi
 
Se stiamo insieme
Ci sarà un perché
E vorrei riscoprirlo stasera
Se stiamo insieme
Qualche cosa c'è
Che ci unisce ancora stasera
Mi manchi sai
Mi manchi sai
 
E poi tornare qui
Riprendere la vita
Che sembra senza vita
Discutere con te e consumar così
I pochi istanti eterni
 
No, non lo posso accettare
Che vita è restare qui
A logorarmi in discussioni sterili
Giocar con te
A farsi male il giorno
Di notte poi rinchiudersi
Eppure io non credo questa sia
L'unica via per noi
 
Se stiamo insieme
Ci sarà un perché
E vorrei riscoprirlo stasera
Se stiamo insieme
Qualche cosa c'è
Che ci unisce ancora stasera
Mi manchi sai
Mi manchi sai
Mi manchi sai...
 
Toegevoed door Gast op Di, 25/08/2009 - 11:26
Laatst bewerkt door Alma Barroca op Zon, 29/10/2017 - 20:07
Submitter's comments:

Festival di Sanremo 1991 / Riccardo Cocciante, Mogol

Bedankt!

 

Reacties
Alma Barroca    Zon, 29/10/2017 - 19:57

Lyrics rearranged into stanzas.