Pálmi Gunnarsson - Hvers vegna varst' ekki kyrr ( Tradução para Italiano)

Tradução para Italiano

Perché non sei rimasta?

Non ho dimenticato niente anche se non ne parlo
e faccio finta di niente.
E' meglio tenere occulto cose di dolore e testardaggine
il silenzio è il mio unico rifugio.
 
Sogni e desideri che non dovrebbero mai diventare realtà
solo drenano il tuo sangue.
Ti diminuiscono fino a quando sarà difficile fingere
e il sonno ti negerà di protezione.
O, o, o, o, o.
 
Ma la mia mente cerca ancora tornare a te
fino a quando il dolore caldo mi resta a bocca aperta.
E dov'è la innocenza? Io chiedo,
Perché non sei rimasta?
 
Chiedo perché non sei rimasta?
Chiedo perché non sei rimasta?
Chiedo perché non sei rimasta?
rimasta, rimasta, rimasta.
 
Perché non sei rimasta?
Perché non sei rimasta?
Perché non sei rimasta, rimasta, rimasta?
 
Non ho dimenticato niente anche se non ne parlo
e faccio finta di niente.
E' meglio tenere occulto cose di dolore e testardaggine
il silenzio è il mio unico rifugio.
 
Sogni e desideri che non dovrebbero mai diventare realtà
solo drenano il tuo sangue.
Ti diminuiscono fino a quando sarà difficile fingere
e il sonno ti negerà di protezione.
O, o, o, o, o.
 
Ma la mia mente ricerca ancora tornare a te
fino a quando il dolore caldo mi resta a bocca aperta.
E dov'è la innocenza? Io chiedo,
Perché non sei rimasta?
 
Chiedo perché non sei rimasta?
Perché non sei rimasta?
Chiedo perché non sei rimasta?
 
Perché non sei rimasta?
Perché non sei rimasta?
Perché non sei rimasta, rimasta, rimasta?...
 
Adicionado por johannesbjarki em Domingo, 24/07/2011 - 00:09
Islandês

Hvers vegna varst' ekki kyrr

Mais traduções de "Hvers vegna varst' ekki kyrr"
Islandês → Italiano - johannesbjarki
Comentários