Tueff - Fratelli d'ItaGlia

Italiano

Fratelli d'ItaGlia

[Ritornello in napoletano]1
Ma quali fratelli d'Italia (Ma quali fratelli)
Non siamo fratelli per questa nazione (Questa nazione)
Ma quali fratelli d'Italia
Spartisco il bene con tutto il meridione
 
Con voi non ho niente in comune,
Mi siedo sul bordo di un fiume, aspetto.
Per questa volta metto in stand-by il mio dialetto
Per arrivare a chi si crede perfetto.
 
Per filo e per segno rido sul tricolore,
Non m'appartiene questa nazione, figlio di un borbone.
Che è diventato barbone,
ma che ha tenuto intatto il suo onore
 
Uso la lingua italica ma è da un bel po' che mi brucia la natica,
Il mio rap ti decapita, non ti salva neanche Fatima.
Questa è casa mia anche se per te è Zanzibar.
Anzi, per dirla fino in fondo, divido il sole con chi vive giù nel Congo.
Con voi non ho nulla da spartire,
Un'unità che non c'ha fatto mai gioire.
 
[Ritornello in napoletano]1
Ma quali fratelli d'Italia (Ma quali fratelli)
Non siamo fratelli per questa nazione (Questa nazione)
Ma quali fratelli d'Italia
Spartisco il bene con tutto il meridione
 
Il meridione è la mia nazione, Napoli capitale
(?) con voglia di raccontare.
Continua a girare il vinile,
La storia dei terroni te l'ha scritta Pino Aprile.
Privazioni, abusi e saccheggio
Neanche i nazisti hanno fatto di peggio con gli ebrei.
Ricorda che il meglio sta sotto
Combatti per ciò che ami come ha fatto Carmine Crocco.
Briganti, no, banditi, uomini derubati delle loro terre
Abusi subiti di ogni natura,
Nato in questa terra che fa paura a chi non la conosce.
Riconoscimi per ciò che dico,
Che non troverai a scuola in qualche libro,
Equilibrio instabile.
Mi chiami terrone, ma che tra i tuoi antenati ne troverai uno è molto probabile.
 
[Ritornello in napoletano]
Ma quali fratelli d'Italia (Ma quali fratelli)
Non siamo fratelli per questa nazione (Questa nazione)
Ma quali fratelli d'Italia
Spartisco il bene con tutto il meridione
Ma quali fratelli d'Italia (Ma quali fratelli)
Non siamo fratelli per questa nazione
Ma quali fratelli d'Italia
 
Fratelli subiti, uniti dalla cultura (?)
 
  • 1. a. b. Non sapendo scrivere in napoletano, ho scritto il testo come se fosse in italiano.
Adicionado por altermetax em Quinta-feira, 30/11/2017 - 15:50
Comentários do remetente:

Non essendo napoletano non ho idea di come scrivere il ritornello.
Non ho neanche capito due parti della canzone.
Se qualcuno sa cosa aggiungere, lo scriva nei commenti, grazie.

Adicionado em resposta ao pedido de Hole
Obrigado!Recebeu 1 agradecimento(s)

 

Traduções de "Fratelli d'ItaGlia"
Expressõs em "Fratelli d'ItaGlia"
Comentários
Hole    Quinta-feira, 30/11/2017 - 16:10

non credo potere aiutarti ma bravo comunque