Tears

Italiană

Lacrime

 

Quante volte ho stretto in mano
una mano che non c'è
per sentirmi meno solo
ti ho inventato accanto a me.

Ma passano i giorni e
passano umidi senza nascondersi
e passano sempre più limpidi e lasciano solo dei lividi
su tutta la pelle l'assenza di te
non mi dà più i brividi
ora che non tremo più.

Quante volte hai detto al mondo
faccio parte di te
quante volte ho detto al cielo
io voglio solo scendere

e invece no
non c'eri tu
a far smettere dal mio viso questa pioggia di
lacrime

e invece no
non ci sei più
a farmi ridere
fermale tu queste cazzo di
lacrime
che bagnano i giorni
e asciugano gli occhi
sempre più liquidi
e tagliano solchi sul viso e segnano come a convincerti
che su tutta la pelle non c'è
posto per te
ma solo per lividi
ora che non ci sei più tu
ora che non tremo più

my tears are falling on
my skin my skin is not for you

my tears are falling on
my skin my skin is not for you

e invece no
non c'eri tu
a far smettere dal mio viso
questa pioggia di lacrime

piovono perle dagli occhi
e piovono senza più limiti
sporcando la bocca di sale
dei giorni passati a convincersi
che solo la pelle è secca di te
non c'entrano i brividi

ora che non ci sei più tu
ora che non tremo più
ora che non ci sei più tu
ora che non tremo più

my tears are falling on
my skin my skin is not for you

Quante volte ho detto al cielo
io voglio solo scendere.

See video
Try to align
Engleză

Tears

Versiuni: #1#2#3

How many times I have gripped in (my) hand
a hand that there is not
to feel myself less alone
I have invented of you, beside me

But days pass and
they pass wet without hiding themselves
and pass more and more clear and just leave some bruises
on the whole skin - the absence of you
no more gives me shivers,
now that I tremble no more.

How many times did you say to the world
I am (// "make") part of you
how many times I have said to the sky
I only want to go down

and instead, no
there was not of you
to (make) stop, from my face, this rain of
tears

and instead, no
you are there no more
to make me laugh
stop, you, the hell (// "dick") of these
tears
which wet the days
and dry (my) eyes
more and more liquid
and cut furrows on (my) face and mark as to convince you
that on the whole skin there's no
place for you
but (only) for the bruises
now that there's no more of you
now that I tremble no more

my tears are falling on
my skin my skin is not for you

my tears are falling on
my skin my skin is not for you

and instead, no
there was not of you
to (make) stop, from my face,
this rain of tears

pearls, are pouring from (my) eyes
and they pour with no more limits
dirtying (my) mouth with salt
of the days spent to convince oneself
that the skin only, is dry (because) of you
shivers do not come into that

now that there's no more of you
now that I tremble no more
now that there's no more of you
now that I tremble no more

my tears are falling on
my skin my skin is not for you

How many times I have said to the sky
I only want to go down

Postat de Guest la Marţi, 02/08/2011 - 23:32
0
Clasificarea ta: Nimic
Mai multe traduceri ale cântecului „Lacrime”
Italiană → Engleză - Guest
0
Comentarii