Giorno di San Giorgio

Boşnakça

Djurdjevdan

 

Proljeće na moje rame slijeće
Đurđevak zeleni
Đurđevak zeleni
Svima osim meni

Drumovi odoše a ja osta
Nema zvijezde Danice
Nema zvijezde Danice
Moje saputnice

Ej kome sada moja draga
Na đurđevak miriše
Na đurđevak miriše
Meni nikad više

Evo zore evo zore
Bogu da se pomolim
Evo zore evo zore
Ej Đurđevdan je
A ja nisam s onom koju volim

Njeno ime neka se spominje
Svakog drugog dana
Svakog drugog dana
Osim Đurđevdana

See video
Try to align
İtalyanca

Giorno di San Giorgio

Versiyonlar: #1#2

La primavera atterra sulla mia spalla
Il mughetto si fa verde
Il mughetto si fa verde
Per tutti tranne che per me

Le strade se ne sono andate e io sono rimasto
Non c'è la stella visibile di giorno
Non c'è la stella visibile di giorno
Mia compagna di viaggio

Hey, a chi la mia cara ora
Profuma di mughetto
Profuma di mughetto
A me mai più

Ecco l'alba, ecco l'alba
Perché preghi Dio
Ecco l'alba, ecco l'alba
Hey, è il giorno di San Giorgio
E io non sono con quella che amo

Che si faccia pure il suo nome
Ogni altro giorno
Ogni altro giorno
Tranne il giorno di San Giorgio

Lidi93 kullanıcısı tarafından Pzr, 01/04/2012 - 18:26 tarihinde eklendi
Yazarın yorumları:

Il fatto di non avere la propria amata accanto è una tortura ancor maggiore perché il giorno di San Giorgio veniva considerato giorno degli innamorati, al posto di San Valentino. Oltre a essere festa per gli innamorati, era un giorno di festa per tutta la popolazione, e celebrava l'inizio della primavera. Si celebra tutt'oggi il 6 maggio del calendario gregoriano (il 23 aprile di quello giuliano), principalmente nei Balcani, tra Serbia, Montenegro, Croazia e alcune etnie kosovare di religione musulmana. Viene inoltre festeggiata anche dai Rom.

8 teşekkür aldı
KullanıcıTime ago
nenat2 yıl 18 hafta
Guests thanked 7 times
5
Puanın: Hiçbiri Ortalama: 5 (1 oy)
KullanıcıGönderildiği tarih
nenat2 yıl 18 hafta
5
Yorumlar