Željko Joksimović - Jesi li me volela (İtalyanca translation)

Sırpça

Jesi li me volela

Stojim tu pred tobom baš kao pred Bogom.
U mojoj duši samo stid što sam varao, što sam lagao,
a ti ni da progovoriš.
Bar da me opsuješ, kuneš i proklinješ,
pa da mi žao ne bude, a ovako je srcu najgore
kad zna da tebi lako je.
 
Umreću, a znati neću, jesi li me volela?
Zora će, ne pali sveću, sram me i da te pogledam.
 
Bar da me opsuješ, kuneš i proklinješ,
pa da mi žao ne bude, a ovako je srcu najgore
kad zna da tebi lako je.
 
Umreću, a znati neću, jesi li me volela?
Zora će, ne pali sveću, sram me i da te pogledam.
 
Sram me i da te pogledam.
 
dreamy58 kullanıcısı tarafından Çarş, 12/08/2009 - 15:09 tarihinde eklendi
Natoska tarafından en son Salı, 29/12/2015 - 19:57 tarihinde düzenlendi
Align paragraphs
İtalyanca translation

Mi hai amato?

Sto in piedi qui davanti a te proprio come davanti a Dio,
Nella mia anima c'è solamente vergogna del fatto che ho tradito, perchè mentito
E tu non hai proferito nemmeno una parola
 
Almeno per dirmi qualche parolaccia, maledirmi e maledire
E che così non possa essere dispiaciuto ma invece così per il cuore è la cosa peggiore
Quando sa che per te è facile
 
Morirò ma non saprò, mi hai amato?
L'alba arriva, non accendere la candela, mi vergogno solo a guardarti
 
Almeno per dirmi qualche parolaccia, maledirmi e maledire
E che così non possa essere dispiaciuto ma invece così per il cuore è la cosa peggiore
Quando sa che per te è facile
 
Morirò ma non saprò, mi hai amato?
L'alba arriva, non accendere la candela, mi vergogno solo a guardarti
 
Mi vergogno solo a guardarti
 
Seny93 kullanıcısı tarafından Pzt, 12/03/2012 - 21:20 tarihinde eklendi
Željko Joksimović: Top 3
Idioms from "Jesi li me volela"
See also
Yorumlar