The pockets full of pebbles

Італійська

Le tasche piene di sassi

 

Volano le libellule,
sopra gli stagni e le pozzanghere in città,
sembra che se ne freghino,
della ricchezza che ora viene e dopo va,
prendimi non mi concedere,
nessuna replica alle tue fatalità,
eccomi son tutto un fremito ehi.

Passano alcune musiche,
ma quando passano la terra tremerà,
sembrano esplosioni inutili,
ma in certi cuori qualche cosa resterà,
non si sa come si creano,
costellazioni di galassie e di energia,
giocano a dadi gli uomini,
resta sul tavolo un avanzo di magia.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
e non so leggere, vienimi a prendere
mi riconosci ho le tasche piene di sassi.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti a scuola,
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di passi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

Sbocciano i fiori sbocciano,
e danno tutto quel che hanno in libertà,
donano non si interessano,
di ricompense e tutto quello che verrà,
mormora la gente mormora
falla tacere praticando l'allegria,
giocano a dadi gli uomini,
resta sul tavolo un avanzo di magia.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
e non so leggere, vienimi a prendere
mi riconosci ho un mantello fatto di stracci.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti a scuola,
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di passi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
vienimi a prendere
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di sassi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

See video
 Вирівняти
Англійська

The pockets full of pebbles

Версії: #1#2

Fly the dragonflies,
above the ponds and the puddles in the city;
it seems they didn't care
of the richness which now comes and then goes;
take me, don't allow me
any objection to your fatalities
here I am, I am all a quiver, hey.

Some musics pass
but when they pass the ground will tremble
they seem unnecessary explosions,
but in some hearts something will remain,
anyone knows how they are created,
constellations of galaxies and of energy,
play dice the men,
on the table remains a leftover of magic.

I am alone tonight without you,
you left me alone in front of the sky
and I am not able to read, come and take me,
you recognize me, I have (my) pockets full of pebbles.

I am alone this evening without you
you left me alone in front of the school,
I feel crying,
come immediately,
you recognize me I have the (my) shoes full of steps,
a face full of slaps,
a heart full of beats
and (my) eyes full of you.

Blossom the flowers blossom
and give all that they have into freedom,
they donate, they are not interested
into rewards and all that will come;
murmurs the people murmurs
make them be silent by practicing cheerfullness,
play dice the men,
on the table remains a leftover of magic.

I am alone this evening without you,
you left me alone in front of sky
and I can't read, come and take me
you recognize me I have (... wear) a mantle made of rags.

I am alone tonight without you,
you left me alone in front of school,
I feel like crying,
come immediately,
you recognize me I have shoes full of steps,
a face full of slaps,
a heart full of beats
and eyes full of you.

I am alone tonight without you,
you left me alone in front of the sky
come and take me
I feel like crying,
come immediately,
you recognize me I have shoes full of pebbles,
a face full of slaps,
a heart full of beats
and eyes full of you.

Розміщено Гість, Чтв, 12/05/2011 - 19:44
подякували 9 разів
КористувачЧасу назад
sofronis.kitsios1 рік 47 тижнів
Guests thanked 8 times
0
Ваш голос: Жодного
Коментарі