Algo que te debo (Italian translation)

Advertisements
Italian translation

Qualcosa che ti devo

Ho bisogno di te
Di poter sentire
Che il tuo amore basterà
Per resistere
Il silenzio che mi dai
È quello che
Non hai bisogno da me
Non hai bisogno da me
 
Tu sai bene
Che non so fingere
L'amore che ti do
Sa percepire
Quell'aura trasparente
Che ha il dolore
Tu l'hai lasciata in me
E si lega a me
 
Oggi, la legge del tempo
Mi ha portato qui
Trasformando in un inganno
Quello che ho sentito
Tu rimani col tuo ego ed io non posso
Dartene il merito
Ma se c'è qualcosa che ti devo
Se solo c'è qualcosa che ancora ti devo
Non sono io
 
Non mentirmi così
Non mi farai credere
Che il tuo amore ancora c'è
Quando è già partito
Il silenzio che mi dai
È la domanda che
Non hai bisogno di me
Quando hai te stesso
 
Oggi, la legge del tempo
Mi ha portato qui
Trasformando in un inganno
Quello che ho sentito
Tu rimane col tuo ego ed io non posso
Darti il merito
Ma se c'è qualcosa che ti devo
Se solo c'è qualcosa che ti devo
 
Ora che il mio tempo
Mi ha portato qui
Quello che pago è l'inganno
Che ti ho permesso
Rimarrà il tuo ego ed io rimango
Con il merito
Ma se c'è qualcosa che ti devo
Se solo c'è qualcosa che ancora ti devo
Non sono io
È il mio addio
Addio
 
Il silenzio che mi dai
Sarà quello che
Non hai bisogno da me
Perché tu tieniti a ti
 
Oggi, la legge del tempo
Si rivolge a me
E nella sua voce risuona l'inganno
Che non ho mai visto
Il bene che concedo, non lo cedo
Por un'ipotesi
Perché non c'è niente che ti devo
Se solo c'è qualcosa che ancora ti devo
È un addio
E non sono io
È un addio
 
Il silenzio che mi dai
È la certezza che
Io non ho bisogno di te
Non ho bisogno
Non ho bisogno di te
Non ho bisogno di te
 
Translation done by Alma Barroca. In case you want to reprint it, please ask for permission first and always cite my name as its author. /
Tradução feita por Alma Barroca. Caso você queira reutilizá-la, por favor peça por permissão antes e sempre cite meu nome como o do autor.
Submitted by Alma Barroca on Wed, 05/12/2018 - 18:22
Last edited by Alma Barroca on Fri, 07/12/2018 - 20:03
Author's comments:

Grazie mille a DarkJoshua per aver suggerito dei miglioramenti.

4
Your rating: None Average: 4 (1 vote)
Spanish

Algo que te debo

videoem: 
More translations of "Algo que te debo"
ItalianAlma Barroca
4
Laura Pausini: Top 3
See also
Comments
DarkJoshua    Thu, 06/12/2018 - 23:23
4

Mi piace tanto questa traduzione. Errori di grammatica non ce ne sono, ma qualcosa è stato frainteso e alcune parole non sono neanche italiane:

● "No necesitas de mí"-> "non hai bisogno da me". La frase sarebbe da correggere solo nella prima e settima strofa, negli altri casi va bene "di". Il fatto è che "de" si può tradurre sia con "di" sia con "da". Normalmente la tua traduzione sarebbe giusta, ma qua mi sembra che la Pausini intenda dire che il silenzio che l'altra persona le riserva non è ciò di cui questa persona ha bisogno DA lei, nel senso che lei dovrebbe dargli altro e non solo stare zitta.

● "Que tiene el dolor"-> "che contiene/ comporta dolore". Una traduzione letterale avrebbe funzionato, se avesse specificato quale dolore (per es. "Che ha il dolore di perderti").

● "Se lega"-> "si lega". Noto spesso che madrelingua spagnoli e portoghesi fanno l'errore di pronunciare "e" al posto di "i" nei pronomi personali, soprattutto nel parlato. In italiano gli unici che parlano così sono quelli del Centro... A meno che non decidi di adottare un accento romano, conviene sforzarti di ricordare che "e"-> "i".

● "Te quedas con tu ego..."-> "tu rimani col tuo ego...". Stessa cosa di prima con la E e la I.

● "Darte el mérito"-> "dartene il merito". Qui ti lascio la scelta se correggere o meno, dato che la tua traduzione è lo stesso valida. Prendila come una seconda opzione.

● "No me mientas así"-> "non mentirmi così". In effetti è strano che l'infinito coincida con l'imperativo in italiano, ma cerca di non scordarti la R.

● "Que tu amor aún está/ Cuando ya se fue"-> "che il tuo amore ancora c'è/ Quando è già partito (o "se n'è già andato")". Anche in spagnolo "está" è al presente e non capisco perché c'era un "tu" in mezzo alla frase.

● "Cuando te tienes a tí"-> "quando hai te stesso". È raro poter tradurre "tener" con "tenere", inoltre per rafforzare in italiano si userebbe "stesso" in questo caso, senza ripetere "a te".

● "Y en su voz suena el engaño"-> "e nella sua voce risuona l'inganno". La differenza è semplice: io SUONO qualcosa, ma qualcosa RISUONA.

● "El bien que yo concedo, no lo cedo/ Por hipótesis"-> "Il bene che concedo, non lo cedo/ Per un'ipotesi". "Lo buono" non ha alcun senso, oltre al fatto che "lo" è l'articolo sbagliato. "Por" non è italiano e "una ipotesi" è corretto, ma è un linguaggio molto pesante che userebbe solo una persona che si sforza di parlare in modo corretto, ma finisce per sembrare del tutto innaturale.
Il mio professore di filosofia in quinta liceo aveva questo vizio di non elidere l'articolo "una" e a me dava abbastanza fastidio...

A presto.

Alma Barroca    Fri, 07/12/2018 - 20:12

Ciao! Grazie mille per il tuo voto ed il tuo commento. Mi piace, davvero, sapere che sto migliorando - e il feedback di nativi mi aiuta tantissimo Regular smile .

Ho appena fatto le correzione nella traduzione, spero che adesso sembra, almeno, un poco più normale. Devo ammettere che c'erano posti in cui avevo dei dubbi, come 'non hai bisogno da me'.

Saluti!