Advertisements

Battan l'otto (Turkish translation)

  • Artist: Italian Folk (Musica tradizionale italiana)
  • Featuring artist: Caterina Bueno, Andrea Degli Innocenti
  • Also performed by: Les Anarchistes
  • Song: Battan l'otto 3 translations
  • Translations: English, French, Turkish
Italian (Central dialects)

Battan l'otto

Battan l'otto ma saranno le nove,
i miei figlioli ma son digiuni ancora
ma viva i'coraggio, e ma chi lo sa portare
infame società, dacci mangiare!
 
Viva i' coraggio, ma chi lo sa portare
l'anarchia la lo difenderebbe
ma viva i' coraggio, e ma chi lo sa portare
i miei figlioli han fame, chiedono pane!
 
Anch'io da socialista mi voglio vestire
bello gli è i' rosso, rosse son le bandiere
ma verrà qui' giorno della rivoluzione
infame società, dovrai pagare!
 
Verrà qui' giorno della rivoluzione,
verrà qui' giorno che la dovrai pagare
ma verrà qui' giorno della rossa bandiera
infame società, dovrai pagare!
 
Bella è la vita, più bello gli è l'onore
amo mia moglie e la famiglia mia
ma viva i' coraggio, ma chi lo sa portare
infame società, dacci mangiare!
 
Dei socialisti è pieno le galere,
bada governo, infame maltrattore
ma verrà qui' giorno della rivoluzione
infame società, dovrai pagare.
 
Submitted by annabellannaannabellanna on Fri, 26/02/2016 - 21:08
Last edited by annabellannaannabellanna on Fri, 09/06/2017 - 15:22
Submitter's comments:

Canto in vernacolo toscano(provincia di Arezzo).Il canto ha probabilmente origine nei sanguinosi scioperi delle acciaierie di Terni, che ebbero luogo nel 1907 e che provocarono episodi di repressione selvaggia da parte delle forze dell'ordine. Lo sciopero delle acciaierie di Terni fu accompagnato da una serrata; in tutto durò 93 giorni.
Ho scelto questo video, anche se ormai qui Caterina ha la voce rovinata e se il poeta che introduce non è certo un eccelso cantante: è comunque una testimonianza della consuetudine di improvvisare in endecasillabi, spesso in un gioco di botta e risposta, tipica dei poeti popolari toscani.
Poi conoscevo personalmente sia Caterina che Andrea, e il mio è un tributo personale a due belle persone che se ne sono andate troppo presto

Turkish translationTurkish
Align paragraphs
A A

Sekizi çalıyor

saat sekizi çalıyor ama dokuz olmalı
çocuklarım hala bir şey yemedi
ama yaşasın cesaret, peki kim taşıyabilir onu
alçak toplum bize yiyecek ver
 
yaşasın cesaret, peki kim taşıyabilir onu
anarşi onu savunurdu
ama yaşasın cesaret, peki kim taşıyabilir onu
benim bebeklerim aç ve ekmek istiyorlar
 
ben de sosyalist gibi giyinmek istiyorum
kızıl güzel, kızıl bayraklar
ama buraya devrimin günü gelecek
alçak toplum, ödemek zorunda kalacaksın
 
buraya devrimin günü gelecek
hesap ödemek zorunda kalacağınız gün gelecek
kızıl bayrağın günü gelecek
alçak toplum, ödemek zorunda kalacaksın
 
yaşam güzel, onur daha da güzel
karımı ve ailemi seviyorum
ama yaşasın cesaret, peki kim taşıyabilir onu
alçak toplum bize yiyecek ver
 
hapishaneler sosyalistlerle dolu
sonunda günü gelecek devrimin
dikkat et hükümet, alçak hırsız
alçak toplum, ödemek zorunda kalacaksın
 
Submitted by celalkabadayicelalkabadayi on Sat, 19/03/2016 - 07:30
More translations of "Battan l'otto"
Italian Folk: Top 3
Comments
Advertisements
Read about music throughout history