Bella ciao (Venetan translation)

Advertisements
Italian

Bella ciao

Una mattina mi son svegliato1
o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao,
una mattina mi son svegliato
e ho trovato l’invasor.2
 
O partigiano, portami via,
o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao,
o partigiano, portami via
che mi sento di morir.3
 
E se io muoio da partigiano4
o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao,
e se io muoio da partigiano
tu mi devi seppellir.
 
E seppellire lassù in montagna,
o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao,
e seppellire lassù in montagna
sotto l’ombra di un bel fior.
 
Tutte le genti che passeranno,
o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao,
tutte le genti che passeranno
mi diranno: «Che bel fior!»
 
E questo è il fiore del partigiano
o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao,
e questo è il fiore del partigiano
morto per la libertà.
E questo è il fiore del partigiano
morto per la libertà.
 
  • 1. Altre versioni recitano «(que)sta mattina mi sono alzato».
  • 2. L'invasore sono i soldati tedeschi. Italia e Germania erano alleati nella Seconda Guerra Mondiale, fino all'8 settembre 1943, quando l'Italia si arrese agli Alleati. Questo portò la Germania a occupare parti del territorio italiano, e alla guerra civile, fino alla fine della guerra nel 1945.
  • 3. Questo può significare «perché sento che sto per morire» o «perché non ho più voglia di vivere».
  • 4. Partigiano si riferisce specificamente a un membro della Resistenza italiana contro i nazi-fascisti durante la Seconda Guerra Mondiale.
Last edited by IceyIcey on Mon, 18/02/2019 - 12:20
Align paragraphs
Venetan translation

Bea ciao

'Na matina me go svejà
bea ciao, bea ciao, bea ciao, ciao, ciao,
'na matina me go svejà
e go trovà el invasor.
 
Partisan, pòrteme via
bea ciao, bea ciao, bea ciao, ciao, ciao,
che me sento morir.
 
E se mi moro da partisan,
bea ciao, bea ciao, bea ciao, ciao, ciao,
e se mi moro da partisan
te me ga da sepeìr.
 
E sepeirme là su 'n montagna
bea ciao, bea ciao, bea ciao, ciao, ciao,
e sepeirme là su 'n montagna
soto 'a ombra de 'n bel fior.
 
E tuta 'a xente che passarà
bea ciao, bea ciao, bea ciao, ciao, ciao,
e tuta 'a xente che passarà
me dirà: "Va' che bel fior!"
 
E 'sto qua xe el fior del partisan
bea ciao, bea ciao, bea ciao, ciao, ciao,
'sto qua xe el fior del partisan
che 'l xe morto pa' a libertà,
'sto qua xe el fior del partisan
che 'l xe morto pa' a libertà.
 
Submitted by annabellannaannabellanna on Mon, 18/02/2019 - 19:06
Added in reply to request by doctorJoJodoctorJoJo
Comments