Russia is waging a disgraceful war on Ukraine. Stand With Ukraine!

Cambalache (Italian translation)

Italian translationItalian
A A

Ciarpame

Che il mondo sia stato e sarà sempre
una porcheria, questo lo so.
Nel cinquecento dieci
come pure nel duemila.
Ci sono sempre stati i ladri,
gli spregiudicati e i fregati,
i contenti e gli amareggiati,
i bari e i doppiogiochisti.
Ma che il ventesimo secolo
sia un’ostentazione
di cattiveria insolente
non si può negare.
Viviamo invischiati in un groviglio
e nello stesso fango
tutti quanti ci sguazziamo.
 
Oggi sembra che sia lo stesso
essere leale o traditore,
ignorante, saggio o ladro,
presuntuoso, truffatore…
È tutto uguale!
Non c’è niente che sia meglio!
Un asino vale quanto
un grande professore.
Non ci sono rimandati, e che sarà mai, né meriti,
i disonesti sono al nostro stesso livello.
Se uno vive nella menzogna
e un altro ruba per ambizione,
non importa che sia prete,
fannullone, re di bastoni,
faccia tosta o clandestino.
 
Che mancanza di rispetto,
che affronto alla ragione!
Tutti quanti sono signori,
tutti quanti sono ladroni.
Mescolato con Toscanini
c’è Escarfaso e Napoleone,
Don Bosco e La Mignon,
Carnera e San Martín...
Come nelle vetrine irriverenti
dei rigattieri
la vita è tutta mescolata,
e ferita da una sciabola sgangherata
puoi veder piangere la Bibbia
accanto a uno scaldabagno.
 
Ventesimo secolo, ciarpame
problematico e frenetico…
Chi non piagnucola non rosica
e chi non ruba è un pollo.
Ma sì, fregatene!
Vai avanti così!
Che tanto ci ritroveremo
tutti nel calderone...!
Non pensarci più, siediti da una parte
che non gliene frega a nessuno se sei nato onorato…
 
Se chi lavora notte e giorno
come un bue vale quanto
il magnaccia che campa di donne,
l’assassino, l’ubriacone
o chi vive fuori dalla legge.
 
Thanks!
thanked 9 times

© Marco Serra

Submitted by HampsicoraHampsicora on Sun, 29/07/2018 - 10:06
Last edited by HampsicoraHampsicora on Wed, 19/01/2022 - 23:52
Author's comments:

Il linguaggio della canzone non è esattamente lo spagnolo, ma il Lunfardo, un gergo creolo parlato in Argentina e Uruguay intorno al Rio de la Plata, con molti termini derivati dal linguaggio della malavita e qualche prestito dialettale italiano.

Spanish
Spanish
Spanish

Cambalache

Julio Sosa: Top 3
Idioms from "Cambalache"
Comments
annabellannaannabellanna    Wed, 19/01/2022 - 17:37

Ciao Marco. Rileggevo la tua bella traduzione, sulla quale ho un solo dubbio: io tradurrei"scaldabagno" e non "serpentina". Cosa ne pensi?

HampsicoraHampsicora    Wed, 19/01/2022 - 23:51

Ciao Anna. Sì, credo che hai ragione, ho preso una parte per il tutto...

annabellannaannabellanna    Thu, 20/01/2022 - 18:11

Viva la sineddoche! (come diceva Checco Zalone...)
Anzi, quasi quasi, se non è nel database, la aggiungo. Che dici?

Read about music throughout history