Don Raffaè (Italian translation)

  • Artist: Fabrizio De André
  • Song: Don Raffaè 7 translations
  • Translations: Croatian, English, French #1, #2, Italian, Russian, Spanish

Don Raffaele

Io mi chiamo Pasquale Cafiero
e sono brigadiere del carcere, oinè
io mi chiamo Cafiero Pasquale
sto a Poggioreale dal '53
e al centesimo catenaccio
alla sera mi sento uno straccio
per fortuna che al braccio speciale
c'è un uomo geniale che parla con me.
Tutto il giorno con 4 infami
briganti papponi cornuti e lacchè
tutte le ore con questa gentaglia
che mi minaccia e si arrabbia con me
ma alla fine mi siedo, come un papa
mi sbottono e mi leggo il giornale
mi consiglio con Don Raffaele
lui mi spiega cosa pensa, e beviamo il caffè
Ah, che bello il caffè
pure in carcere lo sanno fare
con la ricetta che a Cicirinella,
compagno di cella, gli ha dato la mamma
 
Prima pagina 20 notizie
21 ingiustizie e lo Stato che fa?
si costerna, s'indigna,s'impegnaj
poi getta la spugna con gran dignità
Mi scervello, mi asciugo la fronte
per fortuna c'è chi mi risponde
a quell'uomo sceltissimo e immenso
io chiedo consenso a Don Raffaele
Un brav'uomo che ha 6 figli
ha chiesto una casa e gli danno consigli
mentre l'assessore, che Dio lo perdoni
dentro la roulotte alleva visoni
A voi basta un movimento, una voce
che a quest'uomo tolgono il problema
Con rispetto, sono ormai le tre
volete una spremuta o volete un caffè?
Ah, che bello il caffè
pure in carcere lo sanno fare
con la ricetta che a Ciciriniella
compagno di cella, gli ha dato la mamma
Ah, che bello il caffè
pure in carcere lo sanno fare
con la ricetta che a Ciciriniella
compagno di cella, uguale alla mamma
 
Qui c'è l'inflazione, la svalutazione
e la borsa ce l'ha chi ce l'ha
io non ho altro che quello stipendio
e un ambo - al lotto - se sogno mio padre
Aggiungete mia figlia Innocenza
vuole un marito, e non ha pazienza
non vi chiedo aiuto per me
vi faccio la barba o ve la fate da voi?
Voi avete un cappotto color cammello
e al maxi-processo eravate il più bello
un vestito gessato marrone
così c'è sembrato in televisione
per queste nozze vi prego, Eccellenza,
potete prestarmelo per fare bella figura
io ci ho già le scarpe e il gilè
Volete un Campari o volete il caffè?
Ah, che bello il caffè
pure in carcere lo sanno fare
con la ricetta che a Ciciriniella
compagno di cella, gli ha dato la mamma
Ah, che bello il caffè
pure in carcere lo sanno fare
con la ricetta che a Ciciriniella
compagno di cella, uguale alla mamma
 
Qui non c'è più decoro, le carceri d'oro
ma chi le ha mai viste, chissà
queste sono schifose, per questo i criminali
si conservano l'immunità
Don Raffaele, politicamente
io vi giuro sareste un santo
ma siete qui dentro a pagare
e fuori quegli altri si stanno a divertire
A proposito, ho un fratello
che è disoccupato da 15 anni
Quello ha fatto 50 concorsi
90 domande e 200 ricorsi
voi che date conforto e lavoro,
Eminenza, vi bacio e vi imploro
quello dorme con mamma e con me
che crema d'Arabia che è questo caffè!
 
Thanks a lot for your attention!

Free to use my translations for personal and scientific purpose, for teaching a language, etc...No COMMERCIAL use.
And if you liked my job, I'll be happy if you mention me.
Submitted by Berny DevlinBerny Devlin on Thu, 13/04/2017 - 13:24
Added in reply to request by debi.rogers.90debi.rogers.90
Author's comments:

Il coautore di questo bellissimo brano è Massimo Bubola, collaboratore di De Andrè per lungo tempo e cantautore in proprio.

Poggioreale è il carcere di Napoli.

Don Raffaè è ovviamente il capo della camorra dell'epoca, il boss Raffaele Cutolo.

NeapolitanNeapolitan

Don Raffaè

See also
Comments