Advertisements

E l'era tardi (Italian translation)

Italian translationItalian
A A

Ed era tardi

Ed era tardi, era tardi
In quella sera stanca
Che ho avuto bisogno di un mille lire
Per coprire una cambiale
A domandare io avevo vergogna
Domandare non sapevo a chi...
C'era il Rino, è vero, il Rino
Soldato con me nei bersaglieri
 
Ma era tardi, era tardi
In quella sera stanca
Per disturbare la gente sposata da poco
Con il lavoro che stanca
"Mi scusi, signora, c'è il Rino?
Gli dica che c'è il bersagliere"
Lui viene giù dalle scale in camicia
Io sorrido, lui neanche un cenno
 
"Ciao, Rino, scusa, lo so, è tardi
ma in questa sera stanca
Volevo salutarti, e poi
Ricordare i bei tempi della guerra, vacca!
Quando eri senza morosa
Quando andavamo a ubriacarci...
Sì ma, Rino, c'è un'altra cosa...
Non andar via, Rino, ciao Rino... ohé!"
 
E io lo sapevo, era tardi
Per disturbare la gente
Presa magari a fare l'amore
La gente che ha i suoi impegni...
Sì, ma abbiamo fatto anche la guerra insieme
Sotto le bombe, contro le fucilate...
Vale di più oggi un bel mille lire
In tasca, dimenticato...
Vale di più oggi un bel mille lire
In tasca, dimenticato...
Vale di più oggi un bel mille lire
In tasca, dimenticato...
 
Thanks!
Submitted by Alberto ScottiAlberto Scotti on Sat, 31/07/2021 - 21:58
Lombard
Lombard
Lombard

E l'era tardi

Enzo Jannacci: Top 3
Comments
Read about music throughout history