Advertisement

Istudente (Italian translation)

Advertisement
Sardinian

Istudente

Pizzinn'ancor'in custu mundu e rude
in brazzos a su vissiu di ses dadu!
Babbu tou a iscola t'hat mandadu
sognende in testa tua una virtude,
 
ma tue, a pipp'azzesa, sa salude
ses perdinde, su libr'ismentigadu
has in tottu e a s'ozi'has cundennadu
sa preziosa tua gioventude.
 
Ses appen'isbucciadu da-e s'ou,
e cale can'isoltu 'e cadena
a sa ogh’ ‘e su vissiu pones mente.
 
E non penzas chi bezzu babbu tou
andat famid'a zorronad'anzena,
pro ti mantenner semper istudente.
 
Submitted by Dub4Fun on Sun, 22/04/2018 - 12:39
Align paragraphs
Italian translation

Studente

Ancora fanciullo acerbo in questo mondo
ti sei dato in braccio ai vizi!
Tuo padre ti ha mandato a scuola
sperando che tu avessi talento,
 
ma tu, con la pipa accesa, la salute
stai perdendo, il libro hai dimenticato
completamente ed hai condannato all'ozio
la tua preziosa gioventù.
 
Sei appena uscito dall'uovo
e come un cane sciolto dalle catene
dai ascolto alla voce del vizio.
 
E non pensi che ormai vecchio, tuo padre
va a pancia vuota, a lavorare a giornata,
per mantenerti eterno studente.
 
Submitted by Dub4Fun on Sun, 22/04/2018 - 12:40
Author's comments:

Lo studente che non studia, è il protagonista di questa poesia. Dedito all’ozio e al
vizio, sfrutta la bonomia del povero padre che aveva riposto in lui tante speranze.
Nei suoi confronti il poeta manifesta tutta la sua disapprovazione.

Peppinu Mereu: Top 3
See also
Comments