Russia is waging a disgraceful war on Ukraine.     Stand With Ukraine!

Cuore d'oro lyrics

  • Artist: Ivan Graziani
  • Album: Per sempre Ivan (1999)
Italian
Italian
A A

Cuore d'oro

Guarda che non sono affatto cambiato
Semmai con il tempo sono peggiorato!
Ho chiuso nell'armadio il mio completo di cuoio
Ma ci ho già una nostalgia che quasi, quasi muoio
 
E tu, stai attento a te
Perché niente mi spaventa
La mia moto è lì
Ed io scapperò di qui...
 
Una lacrima è scesa sul mio pugno di ferro
Dio, che nostalgia quel cazzotto a uno sbirro!
Violenza, violenza, mia vecchia compagna
Se ti penso mi accendi come il fuoco la legna
 
Lavorare il mattino
Pensando all'Indocina
Con il cuore di un combattente
E la mente di uno che vede
 
Il lato, il lato giusto
Il giusto, il giusto lato
Carogna, delinquente o persona per bene
Libero comunque, se mi conviene
E tu, amore, non mi cambierai
No, amore, mai, mai, mai...
 
Mentre tu dormivi, ho preso il pugno di ferro
Avrei potuto, sai, come un coltello nel burro
Violenza, violenza, mia vecchia compagna
Ancora mi bruci come il fuoco la legna
 
Ti bacio sulle labbra
E sono già in quel film
Il vento tra i capelli
Scuote la bandana
Sbatte sopra il cuoio
Avvolge la mia moto
Adesso son sicuro
Che questo è il lato
 
È il lato, il lato giusto
Il giusto, il giusto lato
 
E tu, amore, non mi cambierai
No, amore, mai, mai, mai, mai, mai, mai...
 
Thanks!
Submitted by Alberto ScottiAlberto Scotti on 2022-05-25

 

Ivan Graziani: Top 3
Idioms from "Cuore d'oro"
Comments
Read about music throughout history