Russia is waging a disgraceful war on Ukraine.     Stand With Ukraine!

Un'ora (versione 1999) lyrics

  • Artist: Ivan Graziani Featuring artist: Filippo Graziani
  • Album: Per sempre Ivan (1999)
Italian
Italian
A A

Un'ora (versione 1999)

Nasce all'improvviso
E parla sottovoce
Poi come una sorgente
Cerca la sua luce
Quel fiume silenzioso
Che il mio cuore inonderà
 
Sai com'è, a volte
Io non so comprendermi
C'è un lato oscuro in me
Da cui non so difendermi
Ma è la curiosità
Che mi spinge avanti
E tu lo sai
 
E la vita è così
È tutta ispirazione
Ma è un satellite perso nel blu
Lassù
E la vita è così
È tutta ispirazione
Ma è un satellite perso nel blu
Lassù
 
Io invece sono qua, son qua
In questo stupido parcheggio qui in città
Mentre io vorrei che tu, che tu
Mi mandassi dei segnali quaggiù da lassù
Perché il mio tempo vola
E vola un'ora
Quest'ora
Un'ora
 
Un'ora, un'ora, un'ora...
 
Di nuovo quel respiro
Nasce pieno nella gola
Poi scende nei polmoni
Come questa nebbia viola
Scende nella strada
E molto più in alto va
La rincorro, lei è là
 
E la vita è così
È tutta ispirazione
Ma è un satellite perso nel blu
Lassù
E la vita è così
È tutta ispirazione
Ma è un satellite perso nel blu
Lassù
 
E vola un'ora
Di nuovo quel respiro
Nasce all'improvviso
E vola un'ora
Nasce all'improvviso
 
E la vita è così
È tutta ispirazione
Ma è un satellite perso nel blu
Lassù
 
Thanks!
Submitted by Alberto ScottiAlberto Scotti on 2022-05-25

 

Ivan Graziani: Top 3
Comments
Read about music throughout history