Russia is waging a disgraceful war on Ukraine.     Stand With Ukraine!

Molto più di un buon motivo lyrics

  • Artist: Lu Colombo (Luisa colombo)
  • Album: Molto più di un buon motivo (2011)
Italian
Italian
A A

Molto più di un buon motivo

Questa impresa di traslochi, che si è presa
L’armadio di amore e infedeltà
In questa sala d’aspetto senza attesa
E non abbiamo la pretesa
Di sapere dove andrà
 
Questa campana muta all’Arengario
Questa metà divisa in due metà
Questo bacio di Giuda, questo calvario
Questo look da proletario
Questa cura di umiltà
 
Queste estensioni senza grilli e primavere
Queste sere in autogrill senza di te
Queste sfere di cristallo prigioniere
Di speranze e di chimere
E “Vogliam Dio, che è nostro re”
 
Questa casa di bambole in ostaggio
Di numeri due e di complicità
Questo ciclone senza occhio a lungo raggio
Questo aprile, questo maggio
E questo mese che verrà
 
Non accusare la mia ispirazione
Non abusare del mio cuore
Così sciupato e guasto
E chiuso per ristrutturazione
Lungo le rughe della voce
Si insinua la desolazione
Perché questa canzone
È l’ultima cosa che ti scrivo
Per dirci addio abbiamo
Molto più di un buon motivo
 
Questo museo di arcangeli scacciati
Questo cane andaluso senza età
Questo trono di re detronizzati
Le ossa dei celenterati
Questo “que sera sera”
 
Questa lacrima di uomo delle nevi
Questa orma della scarpa di barbablù
Queste vite eterne tanto brevi
Sotto le gonne che sollevi
Tra le Americhe e Corfù
 
Questa chitarra cinica e contrita
Col suo terzo "Knock knockin’ on heaven’s door"
Questa bocca che sa di buonuscita
E di fiele sulla ferita
E di “Tu che m’hai preso il cuor”
 
Questa auto parcheggiata di trequarti
Nel posteggio delle perplessità
Questa occhiata che ti spia mentre parti
E che sogna di abbracciarti
Ma che non ti seguirà
 
Non accusare la mia ispirazione
Non abusare del mio cuore
Così sciupato e guasto
E chiuso per ristrutturazione
Lungo le rughe della voce
Si insinua la desolazione
Perché questa canzone
È l’ultima cosa che ti scrivo
 
Non accusare la mia ispirazione
Non abusare del mio cuore
Così sciupato e guasto
E chiuso per ristrutturazione
Lungo le rughe della voce
Si insinua la desolazione
Perché questa canzone
È l’ultima cosa che ti scrivo
Per dirci addio abbiamo
Molto più di un buon motivo
 
Thanks!
Submitted by Alberto ScottiAlberto Scotti on 2022-08-17

 

Lu Colombo: Top 3
Comments
Read about music throughout history