Russia is waging a disgraceful war on Ukraine.     Stand With Ukraine!

Occhi grandi come il mare lyrics

  • Artist: Matia Bazar
  • Album: Semplicità (1978)
Italian
Italian
A A

Occhi grandi come il mare

Acqua pulita che dall'alto vien giù
Sul mio corpo scende e va
Brividi intensi di una nuova realtà
Fatta di semplicità
 
Respirare l'odore che c'è
Profumo di te
Ma parlare come i matti tra sé
Un po’ fuori di me
 
Fuggire via lontano e chiedersi perché
Non cercare nuove strade
Nuovi amori, sensazioni
Riscoprire antichi sogni
 
E gli occhi grandi, lì a guardare
Il giorno che se ne va
Le avventure sono fiamme di un momento
Stringi forte le mie mani
Non lasciarle mai
Non lasciarmi solo a chiedere nel vento
Chissà dove sei, chissà cosa fai
 
È un ritratto d'autore il tuo viso
L'amore gioca con la verità
È un ritratto d'autore
E le sue sfumature ai confini dell'irrealtà
 
Desideri lontani per me
Vanno oltre di te
Come ombre che inseguono il blu
Mentre il sole va giù
 
Fuggire via lontano e chiedersi perché
Non tornare indietro
E poi il viso tuo, le mani tue
Ancora tra le mani mie
 
E gli occhi grandi come il mare
Che non scorderò
Le avventure sono fiamme di un momento
Occhi grandi come il mare
Che non scorderò
Non si butta per due sogni un sentimento
Occhi grandi come il mare
Che non scorderò
 
E tu stringi forte le mie mani...
Ancora, stringi forte le mie mani...
 
Thanks!
Submitted by Alberto ScottiAlberto Scotti on Wed, 10/08/2022 - 03:57

 

Matia Bazar: Top 3
Comments
Read about music throughout history