Russia is waging a disgraceful war on Ukraine. Stand With Ukraine!

Москва - Одесса (Moskva - Odessa) (Italian translation)

Italian translationItalian
/Russian
A A

Mosca - Odessa

Per quale volta sto volando Mosca - Odessa, -
Anche in questo caso non fanno partire l'aereo.
Ma arriva l’hostess, tutta in blu come una principessa -
Speranzosa, come tutta la flotta civile.
 
Sopra Murmansk - niente cumuli, niente nuvole,
E anche adesso si vola ad Ashgabad,
Sono aperti Kiev, Kharkov, Chisinau,
E Leopoli è aperta, ma non ci devo andare!
 
Mi hanno detto: "Per oggi non ci sperare -
Non fidarti del cielo!"
E di nuovo un ritardo del volo per Odessa:
Ora perché la pista è ghiacciata.
 
E a Leningrado – veniva giù dal tetto, -
E perché non dovrei volare a Leningrado?!
A Tbilisi – li è tutto chiaro, fa caldo,
Coltivano il the, ma non ci devo andare!
 
Ho sentito: i Rostovliani decollano, -
E io ho un disperato bisogno di andare a Odessa!
Ma devo andare dove non mi fanno atterrare, -
E così il volo è in ritardo.
 
Ho bisogno - dove si sono accumulati cumuli di neve,
Dove per domani si aspettano una nevicata! ..
Lascia che da qualche parte sia tutto chiaro e luminoso -
Li va bene - ma non ci devo andare!
 
Da qui non sono fanno partire, di là non fanno atterrare, -
È ingiusto - sono triste - ma ecco
La hostess annoiata ci invita all'imbarco,
Disponibile, come tutta la flotta civile.
 
E’ aperto anche l'angolo più remoto,
Che non attireranno ricompense,
Il porto chiuso di Vladivostok è aperto,
Parigi è aperta, ma non ci devo andare!
 
Decolleremo, il tempo si schiarirà - ora i divieti saranno revocati!
L’aereo si protende, si sente l’acuto delle turbine ...
Ma io non credo più a niente - non mi faranno atterrare, -
Ancora una volta, ci sono molti motivi.
 
Ho bisogno - dove sono le bufere di neve e la nebbia,
Dove domani aspettano una nevicata! ..
Sono aperti Londra, Delhi, Magadan -
Hanno aperto tutto, ma non ci devo andare!
 
Ho ragione, che pianga o rida - ma di nuovo il volo è in ritardo -
E ci riporta al passato
Tutta snella, come il "Tupolev", quell’ hostess Miss Odessa, -
Simile a tutta la flotta civile.
 
Di nuovo fino a otto ore di ritardo -
E i cittadini si addormentano diligentemente...
Al diavolo, mi sono rotto -
E sto volando dove fanno atterrare!
 
Thanks!

eugenioab

Submitted by eugenioabeugenioab on Sun, 03/07/2022 - 13:43

Москва - Одесса (Moskva - Odessa)

Comments
Read about music throughout history