Santiago querido (Santiago munasckay) (Italian translation)

Advertisements
Quichua (Kichwa)

Santiago querido (Santiago munasckay)

Santiago munasckay,
Santiago yuyasckay,
ckampi mosckorani
huarancki cani
astana llickasta
sonckoymantami.
 
Puricha suyari
suq chacarerata
yuyani llaqtastasta
mana kan huamancka
Santiago pensaspa
boliakuy maspa.
 
¡Uh,
nocka ckayman cantani,
cantani kikin crespín,
un cantico de antuna
Santiagumantu!
Nocka ckayman cantani,
cantani kikin crespín,
un cantico de antuna.
 
Santiago munasckay
Santiago yuyasckay,
ckampi mosckorani
huarancki cani
astana llickasta
sonckoymantami.
 
¡Uh,
nocka ckayman cantani,
cantani kikin crespín,
un cantico de antuna
Santiagumantu!
Nocka ckayman cantani
cantani kikin crespín,
un cantico de antuna.
 
¡Santiago munasckay,
Santiago yuyasckay!
 
Submitted by Oiseau Mouche on Sat, 20/10/2018 - 14:01
Submitter's comments:

Es emocionante este canto quichua de amor a Santiago, conmovedor hasta las entrañas.

No puedo creer que nadie se tomó el trabajo de transcribir esta belleza santiagueña, en fin ya lo hice yo. Espero que lo disfruten, desde Argentina mis saludos.

Align paragraphs
Italian translation

Santiago amata

Santiago amata,
Santiago bramata,
io ti ho sognata,
tu mi hai dato
ciò che di più puro
c’è nel mio cuore.
 
Laggiù quando sento
una chacarera
ricordo il focolare,
non è la prima volta,
e penso a Santiago
col desiderio di tornare.
 
Oggi
ti canto da qui,
ti canto come un crespín
col desiderio di tornare.
a Santiago!
Oggi ti canto da qui,
ti canto come un crespín
col desiderio di tornare.
 
Santiago amata,
Santiago bramata,
io ti ho sognata,
tu mi hai dato
ciò che di più puro
c’è nel mio cuore.
 
Oggi
ti canto da qui,
ti canto come un crespín
col desiderio di tornare.
a Santiago!
Oggi ti canto da qui,
ti canto come un crespín
col desiderio di tornare.
 
Santiago amata,
Santiago bramata!
 
Submitted by Oiseau Mouche on Sat, 20/10/2018 - 14:56
Last edited by Oiseau Mouche on Wed, 16/01/2019 - 22:24
Author's comments:

***Crespín: Il cuculo striato (Tapera naevia Linnaeus 1766) è un uccello della famiglia Cuculidae e unico rappresentante del genere Tapera.

***Santiago del Estero è una provincia dell'Argentina centro-settentrionale.

Una belezza del mio paese Argentina, tradutto per me, spero que vi piaccia gente!

***La chacarera è una danza folklorica tipica della zona Nord dell'Argentina.

Nella sua versione più tradizionale viene suonata utilizzando chitarra, tamburo e violino, negli ultimi anni si è diffuso anche l'uso di altri strumenti musicali.

La base musicale che accompagna questo ballo può essere o esclusivamente strumentale oppure accompagnata da canti. La lingua di questi canti è lo spagnolo o il Quechua santiagueño, un dialetto tipico della provincia di Santiago del Estero.

Il ballo avviene in coppia però la coreografia si svolge all'interno di un gruppo di altri ballerini.

***Quichua santiagueño, o semplicemente "la quichua", è una sottovarietà del Quichua meridionale parlato nella provincia di Santiago del Estero e a sud-est della provincia di Salta (Argentina). A Santiago del Estero, si estende principalmente ai dipartimenti di Figueroa, Robles, Sarmiento, San Martin, Silipica, Loreto, Atamisqui, Avellaneda, Salavina, Quebrachos, Mitre, Aguirre e parte dei dipartimenti Moreno, Brigadiere Juan Felipe Ibarra, Taboada lungo il fiume Salado. La lingua è anche conosciuta a Buenos Aires per circa 60 mila persone emigrate.
C'è una sedia per il suo studio e conservazione nella Università Nazionale di Santiago del Estero.

See also
Comments
Hampsicora    Sun, 09/12/2018 - 21:38

Hola, es una bella canción, te agradezco por traducirla al italiano, ya que aquí nadie habla quichuha.
Basándome en la versión española, quisiera darte algunas sugerencias, si no te molesta.

Primero, en italiano el nombre de las ciudades es siempre femenino: Santiago adorata
añorado > bramata
en ti yo he soñado > io ti ho sognata
todo lo más puro / de mi corazón > ciò che di più puro / c’è nel mio cuore
“chacarera” no se entiende en italiano, tendrías que agregar una nota
queriendo volver > col desiderio di tornare
pronto quiere volver > vuole tornare presto

¿Eres de Santiago del Estero?

Oiseau Mouche    Tue, 01/01/2019 - 22:29

¡Gracias por las sugerencias! Todas son bienvenidas, y no, no soy de Santiago, pero lo llevo en mí como si de allí fuera.