Advertisements

A Trick of the Tail (Italian translation)

Proofreading requested
Italian translationItalian
A A

Uno scherzo della coda

Stanco della vita nella città d’oro
se n’era andato senza dirlo a nessuno.
Lontane ormai le torri che conosceva dall’infanzia,
così come il sogno di un’intera vita.
 
E viaggiò lungo ampie strade
e stretti porticati,
cercando qualcuno con cui condividere la vita, niente...
Tutti gli sembravano così strani!
 
Non hanno le corna, e nemmeno la coda.
Non sanno niente della nostra esistenza.
Sbaglio a credere nella città d’oro
che si erge tanto lontano?
 
Gridò e pianse quando lo misero in una gabbia:
la bestia che parla legge i segni.
Le creature lo spintonavano e pungolavano il suo corpo
e continuavano a mettere in dubbio la sua storia.
 
Ma presto si stufarono della loro preda:
la bestia che sa parlare
pare un fenomeno da baraccone o una trovata pubblicitaria, oh oh, no no...
 
Non hanno le corna, e nemmeno la coda.
Non sanno niente della nostra esistenza.
Sbaglio a credere nella città d’oro
che si erge tanto lontano?
 
Lanciò un grido e sfondò la porta
della gabbia incamminandosi fuori.
Prese una creatura per la collottola, e indicò un punto.
 
“Là, oltre il limite della vostra povera immaginazione
Si ergono le nobili torri della mia città, dorate e splendenti.
Lascia che ti porti lì e ti faccia vedere una storia viva,
lascia che ti mostri altri come me… Perché mai me ne sono andato?
 
Non hanno le corna, e nemmeno la coda.
Non sanno niente della nostra esistenza.
Sbaglio a credere nella città d’oro
che si erge tanto lontano?” gridò, e pianse.
 
Così siamo partiti con la bestia e le sue corna,
e la sua folle descrizione della sua casa
Dopo vari giorni di viaggio, siamo arrivati presso una montagna
dove la bestia si guardò intorno e si mise a gridare.
 
Noi seguimmo il suo sguardo e pensammo di vedere, forse,
una guglia d’oro...? No, è solo un’illusione ottica…
Ma la bestia se n’era andata, e si sentì una voce:
 
“Non hanno le corna, e nemmeno la coda.
Non sanno niente della nostra esistenza.
Sbaglio a credere nella città d’oro
Che si erge tanto lontano?”
 
("Ciao amico, benvenuto a casa!")
 
Thanks!
thanked 2 times
Submitted by annabellannaannabellanna on Sun, 29/09/2019 - 15:29
Last edited by annabellannaannabellanna on Mon, 02/03/2020 - 16:29
The author of translation requested proofreading.
It means that he/she will be happy to receive corrections, suggestions etc about the translation.
If you are proficient in both languages of the language pair, you are welcome to leave your comments.
English
English

A Trick of the Tail

Translations of "A Trick of the Tail"
Italian annabellanna
Genesis: Top 3
Comments
Read about music throughout history