Chi è ll'òmmo (इतावली में अनुवाद)

  • आर्टिस्ट: Totò (Antonio de Curtis)
  • फीचरिंग आर्टिस्ट: Gianni Caputo
  • गाना: Chi è ll'òmmo
  • अनुवाद: इतावली
Advertisements
Neapolitan

Chi è ll'òmmo

Nun sóngo nu grand'òmmo, nun sóngo nu scienziato.
'A scòla nun sò gghiuto, nisciuno m'ha mannato.
S' i' sóngo intelliggènte? e m'o spiate a mme?
I' sóngo nato a Nàpule, che ne pòzzo sapè’ ?!
Appartengo alla massa... a cchélla fòlla 'e ggènte
ca nun capisce pròprio 'o riésto 'e niénte.
 
Però ve pòzzo dìcere na còsa:
campanno nòtte e ghiuómo a stu paése
pur’i' me sò 'mparato quacche còsa,
quaccòsa ca se chiamma ummanità.
Sènza sapè nè lèggere e nè scrìvere,
da onèsto cittadino anarfabbèta,
ve pòzzo parlà’ 'ncòpp'a n'argomènto
ca certamènte ve pò interessà: chi è ll'òmmo.
 
Ll'òmmo è nu pupazzo 'e carne, cu sango e cu cerviéllo,
ca primma 'e venì al móndo (cioè 'ncòpp'a sta tèrra)
madre natura, ca è sèmpe priviggènte,
l'ha miso 'nfunno a ll'ànema, cusuta dint'o còre, na vurzélla
cu dinto tante e tante pupazziélle.
Che saccio: 'o mariunciéllo, na stréga 'e Beneviénto,
nu scienziatiéllo atòmico cu ‘a faccia indisponènte,
nu bèllo Capo 'e Stato vestuto 'a Pulcinèlla;
curtiélle, accètte, strùmmole e quacche sciabbulélla.
 
Penzanno ca 'o pupazzo nu juómo se fa òmmo,
si se vò divertì , chésto 'o ppò fà; . E cómme?
Scegliènno 'a dint' 'o mazzo ca tène dint' 'a vurzélla,
chélla ca cchiù lle piace fra tutte 'e pazzièlle.
Si po' sentite 'e dìcere: "'0 tale hanno arrestato!
Era uno senza scrùpole, pazziava al peculato.
E trène nun cammìnano? 'A pòsta s'è fermata?".
Chi tène 'mmano 'o strùmmolo, pazzianno s'è spassato.
 
'0 scienziatièllo atòmico ch'a bómba 'a ten’astretta
"Madònna! - trèmma 'o pòpolo- E si mo chisto 'a jètta?".
Guardate che disgrazia si 'a sciabbulélla affèrra
nu capo ca è lunàtico: te fa scuppià’ na guèrra.
Senza penzà’ ca 'o pòpolo: mamme, mugliere e figlie,
chiàgneno a tant’e llàcreme. Distrutte sò 'e ffamiglie!
 
A sti pupazze 'e carne affocaggènte
l’avessane educà' cu 'o manganiéllo
oppure la natura priviggénte,
avéss'a fà' turnà’ nu Masaniéllo.
Ma 'e ccòse no... nun càgnano e v'o dich'i' 'o ppecchè :
nuje simmo tanta pècure... facimmo sèmpe "mbeè".
 
Pietro LignolaPietro Lignola द्वारा सोम, 05/11/2018 - 19:28 को जमा किया गया
इतावली में अनुवादइतावली
Align paragraphs
A A

Chi è l'uomo?

Non sono un grand'uomo, non sono uno scienziato.
Non sono andato a scuola, nessuno mi ci ha mandato.
Se io sono intelligente? E lo domandate a me?
Io sono nato a Napoli, che cosa ne posso sapere?!
Appartengo alla massa... a quella folla di gente
che non capisce assolutamente niente.
 
Però vi posso dire una cosa:
vivendo notte e giorno in questo paese,
anche io ho imparato qualcosa,
qualcosa che si chiama umanità.
Senza saper leggere nè scrivere,
da onesto cittadino analfabeta,
posso parlarvi su un argomento
che certamente v'interessa: chi è l'uomo.
 
L'uomo è un pupazzo di carne, con sangue e cervello,
al quale, prima di venire al mondo (cioè su questa terra),
madre natura, che è sempre previdente,
ha messo in fondo all'anima, cucita nel cuore, una borsetta
con dentro moltissimi pupazzetti.
Che so: il ladruncolo, una strega di Benevento,
uno scienziatuccio atomico dalla faccia indisponente,
un bel Capo di Stato vestito da Pulcinella;
coltelli, accette, trottole e qualche sciaboletta.
 
Prevedendo che il pupazzo un giorno diventa uomo,
se si vuol divertire, lo può fare. E come?
Scegliendo dal mazzo che ha nella borsetta
quello che preferisce fra tutti i giocattoli.
Se poi sentite dire: "Il tale l'hanno arrestato!
Era uno senza scrupoli, giocava al peculato.
I treni non camminano? La posta s'è fermata?"
Chi ha la trottola in mano, giocando s'è divertito.
 
Lo scienziatuccio atomico che tiene stretta la bomba
"Madonna! - trema il popolo - E se adesso questo la butta?"
Guardate che disgrazia se afferra la sciaboletta
un capo che è lunatico: fa scoppiare una guerra.
Senza pensare al popolo: madri, mogli e figli
piangono in tanti le lacrime. Le famiglie sono distrutte.
 
Questi pupazzi di carne che opprimono la gente
dovrebbero essere educati con il manganello
oppure la natura previdente
dovrebbe far ritornare un Masaniello.
Ma le cose no... non cambiano e ve lo dico io il motivo:
noi siamo tante pecore... facciamo sempre "mbeè".
 
Potete utilizzare tutte le mie traduzioni purché citiate la fonte.
Pietro LignolaPietro Lignola द्वारा सोम, 05/11/2018 - 20:18 को जमा किया गया
"Chi è ll'òmmo" के अन्य अनुवाद
इतावली Pietro Lignola
कमेन्ट