Dal címe, Album, Nyelv
Az összes dal szövege
(Please) Stay a Little Longer
24000 baciFordítás
30 donne del west
A cosa serve soffrire
A New Orleans
A woman in love / Rock around the clock
A-Ulì-Ulè
Addormentarmi così
Africa
Amame, besame
Amami e baciami
Amore no
Ancora vivo
Angel
Anna Magnani
Anna parte
Apri il cuore
Aria...non sei più tu
Arrivano gli uomini
Atmosfera
Attraverso me
Aulì Ulè
AzzurroFordítás
Balla con me
Bambini miei
Basta
Be Bop A Lula
Bel giovane
Bellissima
Bianco Natale
Bisogna far qualcosa
Blue Jeans Rock
Brutta
Buonasera signorina
Buono come il pane
C'è qualcosa che non va
C'è sempre un motivo
Cammino
Canzone
Capirai
Cara baby
Cercami
Che cosa ti farei
Che donna
Che dritta
Chi ce l'ha con me
Chi era lui
Chi non lavora non fa l'amore
Ciao amore
Ciao ragazzi
Ciao ti dirò
Coccolona
Come farai
ConfessaFordítás
Conto su di te
Cosa fai questa sera
Così come sei
Così no
Crazy movie
Crederò
Cry
Desidero te
Deus
Deux ennemis qui s'adorent
Dimenticare e ricominciare
Dipenderà da te
Disk Jockey
Disse
Dolce rompi
Don't Play That Song (You Lied)
Dormi amore
Dormi bambino twist
Dos amantes enemigos
Dove vai Jack
Due nemici innamorati
Due tipi come noi
È ancora sabato
È finita
È inutile davvero
E voi ballate
Ea
Eh già
El muchacho de la calle Gluck
Er kommt nie wieder
Eravamo in centomila
Es bleibt die Zeit für keinen steh'n
Facciamo finta che sia vero
Fascino
Fiori
Forse eri meglio di lei
Forse forse
Fresco
Fumo negli occhi
Fuoco
Fuoco nel vento
Furore
Gelosia
Geppo
Giarrettiera rossa
Gilly
Giornata Nein
Grazie, prego, scusi
Hai bucato la mia vita
Happy days are here again
Happy to be dancing with you
Hei stella
Hello America
Hello Mary Lou
Heya
Hula Hoop Rock
I love you, baby
I passi che facciamo
I ragazzi del juke box
I tuoi artigli
I Want to Know
I Will Drink the Wine
Idaho
Il cantante folle
Il conformista
Il contadino
Il figlio del dolore
Il filo di Arianna
Il forestiero
Il grande Sarto
Il mio amico James Bond
Il mondo gira
Il mutuo
Il problema più importante
Il ragazzo della via Gluck
Il re degli ignoranti
Il ribelle
Il seme del Rap
Il sospetto
Il tangaccio
Il tempio
Il tempo se ne va
Il tuo bacio è come un rock
Impazzivo per te
In quale vita
Innamorata incavolata a vita
Io e te
Io non ricordo (da quel giorno tu)
Io sono un uomo libero
Ja tebia liubliu
Jealousy Tango
Jingle Bells
Jungla di città
Kiss me goodbye
L'angelo custode
L'arcobaleno
L'artigiano
L'ascensore
L'attore
L'emozione non ha voce
L'estate è già qua
L'indiano
L'ora del boogie
L'ora è giunta
L'orologio
L'ultima donna che io amo
L'ultimo degli uccelli
L'ultimo gigante
L'unica chance
L'uomo di Bagdad il cowboy e lo zar
L'uomo di cartone
L'uomo nasce nudo
L'uomo perfetto
La ballata
La ballata di Pinocchio
La barca
La camera 21
La carità
La casa dell'amore
La coppia più bella del mondo
La cumbia di chi cambia
La cura
La donna di un re
La febbre dell'hula hoop
La festa
La gatta sul tetto che scotta
La gonna e l'insalata
La lotta dell'amore
La luce del sole
La mezzaluna
La moglie, l'amante, l'amica
La neve
La pigiatura
La più migliore
La prima stella
La Pubblica Ottusità
La siringhetta
La situazione non è buona
La storia di Serafino
La tana del re
La terza guerra mondialeFordítás
La trappola
Lago rosso
Lascerò
Le notti lunghe
Le pesche d'inverno
Le stesse cose
Letto di foglie
Lirica d'inverno
Lotta lovin'
Lunedì
Lunfardia
Ma che freddo stasera
Ma come fa la gente sola
Madonna mia
Mai nella vita
Maledetta televisione
Mambo Rock
Manifesto
Marì Marì
Mi attrai
Mi domando
Mi fa male
Mi fanno ridere
Mi scade
Michelle
Mio fratello
Miseria nera
Mistero
Mondo In Mi 7ª
Mondo In Mi 7ª (versione 1977)
Morte di Asso
Movimento di rock
Napoleone, il cowboy e lo zar
Nata per me
Nata per me (versione 1977)
Nessuno crederà
Nessuno mi può giudicare
Niente di nuovo
Nikita Rock
Non ci fate caso
Non è
Non esiste l'amor
Non essere timida
Non lo dico perché non lo so
Non mi dir
Non piangerò
Non se ne parla nemmeno
Non so più cosa fare
Non succederà più
Non ti accorgevi di me
Oh Diana
Operazione cosmo
Pasticcio in paradiso
Pay Pay Pay
Pensieri nascosti
People
Peppermint Twist
Per averti
Per sempre
Per vivere
Personalità
Piccola
Pitagora
Più di un sogno
Più forte che puoi
Pregherò
Pregherò (versione 1977)
Prima pagina
Prisencolinensinainciusol
Profumi e balocchi
Proibito
Pronto pronto
Proprio lei
Qual è la direzione
Qualcosa nascerà
Quando
Quel casinha
Quel punto
Quel signore del piano di sopra
Quello che non ti ho detto mai
Questo vecchio pazzo mondo
Quien no trabaja no tiene amor
Radio Chick
Ragazzo del sud
Rap
Ready Teddy
Respiri di vita
Resta qui
Rezaré
Ringo
Rip It Up
Ritorna lo shimmy
Rock matto
Sabado triste
Sabato triste
Santa notte
Sarai uno straccio
Scusami
Se non è l'amore
Se sapevo non crescevo
Se tu mi tenti
Se vuoi andare vai
Seguirò chi mi ama
Sei nel mio destino
Sei proprio tu
Sei rimasta sola
Send me some lovin'
Senza amore
Serafino campanaro
Sex without love
Si è spento il sole
Si tu travailles, on fait l'amour
Sognando Chernobyl
SoliFordítás
Solo
Solo da un quarto d'ora
Somebody save me
Sono un fallito
Sono un simpatico
Sotto le lenzuola
Sound di verità
Spettabile Signore
Splende la notte
Splendida e nuda
Stai lontana da me
Stivali e colbacco
Storia d'amore
Straordinariamente
Stringimi a te
Susanna
Svalutation
T'hanno vista domenica sera
Te han visto con otro
Teddy Girl*
Tell me that you love me
The Stroll
Ti avrò
Ti fai del male
Ti lascio vivere
Ti penso e cambia il mondo
Ti prenderò
TIR*
Torno a settembre
Torno sui miei passi
Torre poderosa
Tre passi avanti
Trenta donne del West
Tu non mi lascerai
Tutto da mia madre
Uh... uh...
Un albero di trenta piani
Un árbol de treinta pisos
Un bimbo sul leone
Un po' artista un po' no
Un po' di vino
Un sole caldo, caldo
Un'altra ragazza
Un'altra volta chiudi la porta
Un'ora con te
Una carezza in un pugno
Una festa sui prati
Una luce intermittente
Una notte vicino al mare
Una parola non ci scappa mai
Una rosa pericolosa
Una storia come questa
Una storia d'amore e di coltello
Uno strano tipo
Uomo
Uomo macchina
Valeva la pena
Valzer vigliacco
Veleno
Vengo dal jazz (Bensonhurst Blues)
Vento d'estate
Verità da marciapiede
Veronica verrai
Vetrina
Viola
Vite
Vivrò per lei
Voglio prendere il sole
Vorrei sapere
Wartime Melodies
We're gonna move
When love
Woolgoolgaringa (Uel mae sae)
Yes, I do
You Can Be Happy
Yuppi duFordítás
Adriano Celentano szintén előadtaFordítások
Kérjük, először regisztráljon, és több lehetőséget láthat.
Adriano Celentano kapcsolódóLeírás
Mina CelentanoElőadóMina and Adriano Celentano's artist page.
I RibelliElőadóoriginally formed in 1959 as Adriano Celentano's backup band
I Ragazzi della Via GluckElőadóI Ragazzi della Via Gluck sono stati il gruppo musicale di supporto di Adriano Celentano dal 1966 al 1978
Gino SantercoleElőadóNipote
Adriano Celentano transcription requests
Per Vivere (English Version) Angol, Olasz 
Per Sempre (2002)
Hozzászólások
tabbydogtabbydog    Vasárnap, 18/10/2020 - 04:21

Adriano Celentano (Italian pronunciation: [adriˈaːno tʃelenˈtaːno]; born 6 January 1938) is an Italian singer-songwriter, musician, actor and film director. He is dubbed "il Molleggiato" (the flexible one) because of his dancing.

Celentano has released many record albums which have enjoyed enormous commercial and critical success.

He is often credited as the author of both the music and lyrics of his songs, although, according to his wife Claudia Mori, sometimes they were written in collaboration with others. Due to his prolific career and great success, both in Italy and the rest of the world, he is considered one of the pillars of Italian music.

Celentano is also recognized for being particularly perceptive of changes in the music business. He is credited for having introduced Rock'n'Roll to Italy – a genre that had great appeal on young people of that time. As an actor, Celentano has appeared in about 40 films, mostly comedies.

One of Italy's best-loved artists, Adriano Celentano has been equally successful in film and music. Whether singing Elvis Presley-inspired rock, as he did as a member of the Rock Boys in 1957, or romantic balladry, Celentano found a dedicated market for his music. Reaching the top of the Italian music charts with his debut single "Il Tuo Bacio È Come Un Rock" in 1959, he matched its success with the million-selling "24,000 Baci" (24,000 Kisses) in 1961; "Il Ragazzo Della Via Gluck," which went on to be translated and re-recorded in 18 languages, in 1966; and "Prisencolinensinainciusol" in 1972.

Celentano's albums have been similarly embraced. His debut album, Non Mi Dir, reached the top position of Italy's charts in 1965. His album Soli spent 58 weeks on the charts in 1978-1979. Although he left music for nearly two decades to focus on his career as an actor, Celentano later recaptured the momentum of his early career. His comeback album, Mina + Celentano, was a major hit in 1998 while his second album, Francamente Me Ne Infischio, based on the television-variety show that he agreed to host in 1999, spent several weeks at the top of Italy's album charts. Esco Di Rado... E Parlo Ancora Meno, the third album since Celentano returned to music, sold more than 600,000 copies before its release.

Celentano continued to balance his music career with his work in Italian cinema. As an actor, he made his theatrical debut in such movies as Dai, Johnny, Dai!, I Ragazzi Del Jukebox, I Frenetici in 1959, and Fellini's classic La Dolce Vita in 1960. His subsequent screen appearances included roles in such films as The Sin, Rugantino, Give Me Five, Il Bisbetico Domato, and Segni Parsticolari : Bellissimo. Having made his debut as a producer and director with the 1974 film Yuppi Du, Celentano wen on to direct such films as L'Atra Meta Del Cielo and Geppo Il Folle. His first long-term experience with television came in late 1987 when he agreed to host the variety show Fantastico 8. ~ Craig Harris, All Music Guide