Russia is waging a disgraceful war on Ukraine. Stand With Ukraine!

Das Butterbrot (Olasz translation)

  • Előadó: Reinhard Mey (Rainer May, Frederik Mey)
  • Dal: Das Butterbrot
Olasz translationOlasz
A A

Il panino

Il lungo viaggio in macchina è durato proprio dieci minuti,
Sono stato bloccato in un ingorgo biblico:
Un cantiere all'orizzonte, chiusura completa, ho visto rosso
Ho imprecato, ho messo la radio e ho cercato il mio panino.
 
L'ho trovato fragrante e stuzzicante nel portaoggetti, uno splendore!
Il tipo di panino che nessuno fa come Ilse:
Ancora la carta del pane etichettata ..E" e "R" con cura.
Questa "E" significa Emmentaler e la "R" è per me.
 
L'ho scartato, aveva un odore ammaliante
Evocava ancora la calda pasticceria.
La crosta croccante si è scheggiata, l'ho morsa con gusto
E mi sono ricordato di tutti i panini della mia vita:
 
Questa prelibatezza, che mia nonna spingeva nella mia stanza
"Bene, a letto senza cena!"
Un panino ai ravanelli e uno con ricotta ed erba cipollina, che festa!
E un altro con lo sciroppo di rapa, mi piaceva essere in punizione!
 
O quando mio padre tornava a casa dal lavoro la sera...
E tirava fuori dalla sua valigetta questa scatola di alluminio
E un elastico rosso, girato doppio, lo racchiudeva.
L'ha cancellato del tutto, visto che questo gioco mi piaceva!
Quando apriva il coperchio d'argento opaco
E del pane che riportava a casa
Ne offriva in silenzio metà ciascuno, a me e a mia sorella,
Non ho mai mangiato niente di più buono del pane al coniglio di mio padre,
 
Che pane duro come la roccia e allo stesso tempo delizioso era,
Quella madre è stata offerta sul mercato nero delle vecchie "Leica"!
"Non c'è un pane duro, è la mancanza di pane che è dura!".
Ho imparato presto questo detto, l'ho capito e l'ho tenuto per caro:
Non mi farò mordere o soffocare da esso,
Se mai getterò a terra un pezzo di pane con noncuranza!
 
Ho mangiato con maestri, maghi con stelle dietro ai fornelli,
Ma quello che non dimenticherò mai delle loro arti
È il pane caldo e soffice della cucina del cuoco
Con sopra l'impronta dei miei denti, con denso burro .
 
C'è un piccolo piatto che ho preparato per mia madre,
molto simile al piattino che lei mi dava da bambino:
Pane tagliato a cubetti, senza crosta, che, sembra,
Tutti i bambini ottengono, se la vita gli vuol bene.
Anche per me, per il mio ultimo viaggio
Non desidero altro cibo da re!
 
Clacson, starter, motori, la strada non era più bloccata.
Mi sono alzato e ho pensato: ho tutte le ricchezze del mondo!
Posso respirare, posso amare e non ho nessun bisogno.
Sono libero e ho un panino nel portaoggetti!
 
Köszönet
Kűldve: romoloromolo Szerda, 26/01/2022 - 06:14
Német
Német
Német

Das Butterbrot

Idioms from "Das Butterbrot"
Hozzászólások
Read about music throughout history