Russia is waging a disgraceful war on Ukraine.     Stand With Ukraine!

Icaro dalszöveg

  • Előadó: Il Volo di Icaro
  • Album: Il Volo di Icaro (1978)
Olasz
Olasz
A A

Icaro

Dove si perde l'immensa pianura
Dove quei monti si incrociano ad X
Potessi volare là nell'immenso
E perdermi ancora nel sole, nel tempo che va
 
Guardo gli uccelli che volan leggeri
Sopra le nubi danzan sul mare
Anch'io come loro voglio diventare
Un'aquila che no, non puoi più fermare
 
Con il gran vento e poi non fermarsi mai
Che ancora in alto sei, oltre le nuvole
Potessi anch'io drizzar le ali
Come un uccello che si libbra da qui
 
Muto il mare rimane a guardare
E tutto d'intorno soltanto il silenzio
Di te la storia ci parla come un uomo
Che danza nel cielo, che vibra lassù
 
Con il gran vento e poi non fermarsi mai
E ancora avanti, sai, verso le dune
Non fosse il sole capirei io
Ma è solo aria che, che resta intorno a me
 
Köszönet
Kűldve: Alberto ScottiAlberto Scotti 2022-07-02

 

Il Volo di Icaro: Top 3
Hozzászólások
Read about music throughout history