Reklám

Пасха (Paskha) (Olasz translation)

Proofreading requested
Olasz translationOlasz
A A

Pasqua

Pensarono che fosse solo l’inizio.
Siamo divenuti una pioggia.
Con dolore e nostalgia nel mondo prese piede
Tutto quello che avevi detto su di lui.
Una primavera smarrita combattè per amore
Andai lungo la strada alla chiesa.
Sul tavolo fiori, nell`anima la guerra.
Dobbiamo farci i conti.
 
Primo ritornello
La sera è andata danzando verso l’alba.
Tutto quello che ero stato un tempo
Un sepolcro ingiallito
Nei cieli il fumo del turibolo
Sono da tempo responsabile di tutto
Solo un puro vento profumato –
Tu anima mia
 
Pensavo di riparare – tagliai via dalle spalle.
Pensavo di non farcela – la fiammella si riprese
Mi condannò a vivere.
Tutto quello che io ero – era anche Lui,
Cotto dal buono.
Pasqua è inziata. Il suono delle campane
Respira con la bocca di bronzo.
 
Secondo ritornello
La sera è andata danzando verso l’alba.
Tutto quello che ero stato un tempo
Si è ingiallito ed è salpato via
Nei cieli il fumo del turibolo
Sono da tempo la risposta a tutto
Solo un puro vento profumato –
Tu anima mia
 
Il vento ha lasciato andare i peccati e li ha portati via
Si è aperta la porta
Tutto quello che ero io – nel profumo di betulla
Credi.
L`ha posta in giardino, l`ha portata nel campo.
Siamo divenuti luna.
Tutto quello che ero io, alla fine del villaggio,
Ricoperto da un muro.
 
Ritornello
La sera (lo han portato sotto le braccia bianche)
È andata danzando verso l`alba (sulla croce, alla feroce tortura)
Quello che un tempo ero stato (lo hanno seviziato e torturato a lungo)
Un sepolcro ingiallito (e poi lo hanno messo a morte)
Nei cieli il fumo del turibolo (andó a piedi nudi nella neve)
Sono da tempo la risposta a tutto (e su di lui un cielo profondo)
Solo un puro vento profumato (sul petto una camiciola)
Tu anima mia (dietro la schiena una vasta piana)
 
La sera (bagnato di sangue)
È andata danzando verso l`alba (Più bello di una morte nella selva)
Quello che un tempo ero stato (Niente, amico giudica tu)
Un sepolcro ingiallito (si fece il segno della croce nella luce)
Nei cieli il fumo del turibolo (pregò, udito a malapena)
Sono da tempo la risposta a tutto (chiese a tutti perdono)
Solo un puro vento profumato (Ringraziò per l`ospitalità)
Tu anima mia…
 
Köszönet

eugenioab

Kűldve: eugenioabeugenioab Vasárnap, 01/08/2021 - 17:02
Szerző észrevételei:

 С помощью страницы https://proza.ru/2012/08/23/354

The author of translation requested proofreading.
It means that he/she will be happy to receive corrections, suggestions etc about the translation.
If you are proficient in both languages of the language pair, you are welcome to leave your comments.

Пасха (Paskha)

Translations of "Пасха (Paskha)"
Olasz eugenioab
Please help to translate "Пасха"
Hozzászólások
Read about music throughout history