Advertisement

Reforget (Olasz translation)

Advertisement
Olasz translation

Ridimenticare

Non volevo essere un fantasma
Ma mi ci hai spinto tu, più e più volte
Non ho mai pensato di avere un vizio
Che non fossi tu, più e più volte
 
Ti ho lasciato nel cielo, con sotto il fuoco
Credevo di aver fatto bene, invece sono ancora
 
Perso nella luce
E non so che notte sia
Sei da qualche altra parte, bevo per non indovinare dove
Corpi sfocati, ma tu sei nella mia mente
Meglio non pensarci adesso, sono pieno di rum e di rimorsi
Esco, così posso ridimenticare
 
Esco, così posso ridimenticare
Esco, così posso ridimenticare
Esco, esco
 
Mai ho pensato che un'alba
Potesse bruciare più di una mezzanotte, senza te
Sto già pagando per questa notte
La testa mi gira come una giostra, senza smettere
 
Ti ho lasciato nel cielo, con sotto il fuoco
Credevo di aver fatto bene, invece sono ancora
 
Perso nella luce
E non so che notte sia
Sei da qualche altra parte, bevo per non indovinare dove
Corpi sfocati, ma tu sei nella mia mente
Meglio non pensarci adesso, sono pieno di rum e di rimorsi
Esco, così posso ridimenticare
 
Esco, così posso ridimenticare
Esco, così posso ridimenticare
Esco, così posso ridimenticare
Esco, così posso ridimenticare
Esco, esco
 
Altri due passi sul pavimento di legno
Ma non sei tu
Ho la mente annebbiata, allora mi porto a casa qualcuno
Capita spesso, lo faccio, ma sono ancora
 
Perso nella luce
E non so che notte sia
Sei da qualche altra parte, bevo per non indovinare dove
Corpi sfocati, ma tu sei nella mia mente
Meglio non pensarci adesso, sono pieno di rum e di rimorsi
Esco, così posso ridimenticare
 
Esco, così posso ridimenticare
Esco, così posso ridimenticare
Esco, così posso ridimenticare
Esco, così posso ridimenticare
Esco, esco
 
Kűldve: Gian Carlo Szerda, 21/06/2017 - 22:45
Added in reply to request by EylülGeldiSonra
Angol

Reforget

Hozzászólások