Russia is waging a disgraceful war on Ukraine.     Stai con l'Ucraina!
Condividere
Dimensione del font
Testi originali

Testo della canzone: Pietà Signore

Pietà, Signore,
di me dolente!
Signor, pietà!
Se a te giunge il mio pregar,
non mi punisca
il tuo rigor:
meno severi,
clementi ognora,
volgi i tuoi sguardi
sopra di me, sopra di me!
 
Non fia mai
che nell'inferno sia dannato
nel fuoco eterno
dal tuo rigor:
gran Dio!
Giammai sia dannato
nel fuoco eterno
dal tuo rigor, dal tuo rigor!
 
Pietà, Signore,
Signor, pietà
di me dolente:
se a te giunge il mio pregare,
il mio pregar,
meno severi, clementi ognora
volgi i tuoi sguardi,
deh, volgi i sguardi
su me, Signor, su me, Signor!
 

 

Traduzioni di “Pietà Signore”
Alessandro Stradella: 3 più popolari
Commenti