• Bresh

    Torcida

Condividere
Font Size
Italiano
Italiano

Testo della canzone: Torcida

(Breshino, okay...)
(La giostra...)
 
Sono caduto da solo,
l'ho rifatto di nuovo,
come se fosse un gioco.
Ho detto ancora quella parola,
non mi piaceva, non sembra vera.
Anche se tu mi hai dato tutto
e non chiedevi, ora mi freghi.
Eri il mio parco giochi a tema,
eri medusa, una sirena.
 
Il tuo bacio era bello perché mi zittiva sempre
sotto le luci di una scena ricorrente.
E mi hai promesso che mi regalavi un'altra vita,
mica la solita stupida calamita.
 
Cosa mi da questa città?
Ho messo i semi nei cantieri.
Ho detto sì per stare qua
ma spendo tutto negli aerei.
Perché la vita mi illumina la strada per l'uscita.
La prendo per l'abito ma non sento,
la spingo nel pieno della torcida.
 
Fuori sto con vecchi ribelli disadattati,
siamo un blocco di sognatori con gli occhi stanchi.
Fanno la fila ma non sanno andare avanti,
hanno le carpe tatuate sugli avambracci.
 
Non posso stare trasmesso su un LED,
se cerco il nirvana e trovo Baudelaire.
Se urla la gente, Andre non sente.
Urla la gente, Andre non sente.
 
Il tuo bacio era bello perché mi zittiva sempre
sotto le luci di una scena ricorrente.
E mi hai promesso che mi regalavi un'altra vita,
mica la solita stupida calamita.
 
Cosa mi da questa città?
Ho messo i semi nei cantieri.
Ho detto sì per stare qua
ma spendo tutto negli aerei.
Perché la vita mi illumina la strada per l'uscita.
La prendo per l'abito ma non sento,
la spingo nel pieno della torcida.
Copacabana, palleggio sulla riva della playa.
Il giro del mondo in mezzo alle dita,
mi levo le scarpe per la partita.
 
Ritorno testa che gira, la ressa che grida.
Portami in alto, mollami dalla cima.
Sono dopato da tempo, ormai drogato di vita
anche se cambio le scarpe l'asfalto me le rovina.
Mi chiedo se sono io, mi cerco fuori di casa.
Sotto una palma c'è vento, in moto sento l'odore della strada.
 
Perché la vita mi illumina la strada per l'uscita.
La prendo per l'abito ma non sento,
la spingo nel pieno della torcida.
Copacabana, palleggio sulla riva della playa.
Il giro del mondo in mezzo alle dita,
mi levo le scarpe per la partita.
 
Cosa mi da questa città?
Ho messo i semi nei cantieri.
Ho detto sì per stare qua
ma spendo tutto negli aerei.
(Bresh...)
 

 

Commenti