Pubblicità

La scala de li strozzi (traduzione in Italiano)

  • Artista: Giuseppe Gioachino Belli (Giuseppe Francesco Antonio Maria Gioachino Raimondo Belli)
  • Canzone: La scala de li strozzi
  • Traduzioni: Italiano
Romanesco

La scala de li strozzi

Caro lei, va a ttentà li capoccioni,
E ffiotta poi si jj’arïessce male?!
Cqua ppe sti ggiri sce sò le su’ scale
Come da le suffitte a li portoni.
 
Offerenno zecchini e ddobboloni
Addrittura ar zoggetto prencipale
Che ttiè in mano la penna ar Cardinale,
C’è dd’abbuscasse un carcio a li cojjoni.
 
Er Zegretàr-de-Stato ha er zu’ mezzano:
Questo ha er zuo: l’antro un antro; e la strozzata
S’ha da spiggne a l’inzú dde mano in mano.
 
Er piú ggrosso, se sa, nnaturarmente
Se vò ssempre tené a la riparata
De poté ddí cche nnun ha avuto ggnente.
 
Postato da doctorJoJodoctorJoJo Lun, 16/09/2019 - 08:12
traduzione in ItalianoItaliano
Allinea i paragrafi
A A

La scala della corruttela

Caro signore, lei prova a corrompere
i potenti e si lamenta se non ci riesce?
Qua per questi intrighi ci sono le opportune scale,
come dalle soffitte ai portoni.
 
Offrendo zecchini e dobloni
addirittura al soggetto principale
che tiene in mano la penna del Cardinale
c'è da ricevere un violento e netto diniego.
 
Il Segretario di Stato ha il suo mezzano,
questo ha il suo: l'altro ne ha un altro; e la corruttela
deve spingersi in sù, di mano in mano.
 
Il potente, si sa, naturalmente
si vuole sempre tenere al sicuro,
in modo da poter dire che non ha avuto niente.
.
 
Postato da doctorJoJodoctorJoJo Lun, 16/09/2019 - 08:16
Altre traduzioni di “La scala de li ...”
Italiano doctorJoJo
Giuseppe Gioachino Belli: 3 più popolari
Commenti fatti