Memento (traduzione in Inglese)

Revisione appena richiesta
Italiano
Italiano
A A

Memento

Quando bacio il tuo labbro profumato,
Cara fanciulla, non posso obbliare
Che un bianco teschio vi è sotto celato.
 
Quando a me stringo il tuo corpo vezzoso,
Obbliar non poss’io, cara fanciulla,
Che vi è sotto uno scheletro nascoso.
 
E nell'orrenda visione assorto.
Dovunque o tocchi, o baci, o la man posi,
Sento sporger le fredde ossa di un morto.
 
Postato da doctorJoJodoctorJoJo Gio, 12/03/2020 - 19:47
traduzione in IngleseInglese
Allinea i paragrafi

Memento

When I kiss your sweet lips,
Dear girl, I cannot forget
That a white skull is concealed beneath you.
 
When your lovely body shakes on mine,
I cannot forget, dear girl,
That beneath you a skeleton is hiding.
 
And engrossed in the hideous view,
Everywhere you touch, or kiss, or place your hand,
I can feel cold bones protrude, like from a dead man.
 
Grazie!

If there are any issues with this translation, feel free to let me know! I'd be happy to fix it right away. Every correction helps me learn, which, among other things, is what I'm here to do! Thank you! :)

Wenn die Ubersetzung Problems hat, bitte, lass es mich wissen! Gerne repariere ich das gleich. Jede Korrektur hilft mir zu lernen, was ich hier mit anderen Dingen tue! Vielen Dank! :)

Se la traduzione ha problemi, per favore, dimmi! Sarei contento reparare presto. Ogni correzione aiuta mi imparare, che, tra l'altro, è quello che sono qui fare! Grazie! :)

Postato da leto-nachtleto-nacht Dom, 12/04/2020 - 20:46
Aggiunto su richiesta di doctorJoJodoctorJoJo
Commenti dell’autore:

I had a bit of trouble with the last stanza; please correct me if anything is wrong here.

L'autore della traduzione ha chiesto una revisione del testo.
Questo significa che sarebbe lieto di ricevere correzioni, consigli ecc. sulla sua traduzione.
Se hai una buona conoscenza sia della lingua di origine sia di quella della traduzione, è gradito un tuo commento.
Igino Ugo Tarchetti: 3 più popolari
Commenti fatti
Read about music throughout history