Russia is waging a disgraceful war on Ukraine.     Stand With Ukraine!

Stòrta va, deritta vène (traduzione in Italiano)

  • Artista: Renato Carosone Interpretato anche da: Aurelio Fierro, Fausto Cigliano., Sergio Bruni
  • Canzone: Stòrta va, deritta vène Album: Lazzarella (1957)
    1 traduzione
    Italiano
Napoletano
Napoletano
A A

Stòrta va, deritta vène

Stòrta va, deritta vène,
sèmpe stòrta nun pò ghì,
 
Te pare 'nu mistèro
ca stóngo sèmpe allèro
'a ch'hê saputo ca sto ruvinato?
Embè me sò' cagnato,
me sóngo rassignato,
mo pènzo sulo a mme!
Je curo 'e niérve miéje cu sta ricètta
e benedico a chillo ca l'ha fatta.
 
Stòrta va, deritta vène,
sèmpe stòrta nun pò ghì,
spisso 'o mmale
pòrta 'o bbène
pò tardà ma ha da venì!
Nun me spòstano manco 'e ffèmmene
si minacciano 'nfamità!
Nun me piglio cchiù 'n'ómbra 'e còllera!
Quanta felicità!
Quanta felicità!
 
Sarrà 'stu sóle 'e sta città,
sarrà 'stu mare ca sta ccà,
sarrà chi 'o ssape che sarrà,
ca tutte 'e guaje me fa scurdà!
 
Stòrta va, deritta vène,
sèmpe stòrta nun pò ghì,
Stòrta va, deritta vène,
sèmpe stòrta nun pò ghì,
 
Stòrta va, deritta vène,
sèmpe stòrta nun pò ghì,
spisso 'o mmale
pòrta 'o bbène
pò tardà ma ha da venì!
Nun me spòstano manco 'e ffèmmene
si minacciano 'nfamità!
Nun me piglio cchiù 'n'ómbra 'e còllera!
Quanta felicità!
Quanta felicità!
 
Sarrà 'stu sole 'e sta città,
sarrà 'stu mare ca sta ccà,
sarrà chi 'o ssape che sarrà,
ca tutte 'e guaje me fa scurda!
 
Stòrta va, deritta vène,
sèmpe stòrta nun pò ghì.
Stòrta va, deritta vène,
sèmpe stòrta nun pò ghì.
 
Postato da Pietro LignolaPietro Lignola Gio, 01/11/2018 - 19:33
Commenti dell’autore:

Parole di: Alberto Petrucci e Dionisio Sgueglia
Musica di: Alfredo Romeo
Anno: 1957.
Carosone la portò al Festival di Napoli in questa versione, che non è integrale

traduzione in ItalianoItaliano
Allinea i paragrafi

Va storta, torna diritta

Va storta, torna diritta,
non può andare sempre storta.
 
Ti sembra un mistero
che io stia sempre allegro
da che hai saputo che sono rovinato?
Beh, ho cambiato modo di pensare,
mi sono rassegnato,
adesso penso solo a me stesso!
Io curo i miei nervi con questa ricetta
e benedico colui che l'ha scritta.
 
Va storta, torna diritta,
non può andare sempre storta,
spesso il male
porta il bene,
può ritardare, ma deve venire!
Non mi turbano neanche le donne
se minacciano tradimenti!
Non mi prendo più neanche un'ombra di collera!
Quanta felicità!
Quanta felicità!
 
Sarà il sole di questa città,
sarà questo mare che c'è qua,
sarà chissà che sarà,
che mi fa dimenticare tutti i guai!
 
Va storta, torna diritta,
non può andare sempre storta.
Va storta, torna diritta,
non può andare sempre storta.
 
Va storta, torna diritta,
non può andare sempre storta,
spesso il male
porta il bene,
può ritardare, ma deve venire!
Non mi turbano neanche le donne
se minacciano tradimenti!
Non mi prendo più neanche un'ombra di collera!
Quanta felicità!
Quanta felicità!
 
Sarà il sole di questa città,
sarà questo mare che c'è qua,
sarà chissà che sarà,
che mi fa dimenticare tutti i guai!
 
Va storta, torna diritta,
non può andare sempre storta.
Va storta, torna diritta,
non può andare sempre storta.
 
Grazie!
thanked 4 times

Potete utilizzare tutte le mie traduzioni purché citiate la fonte.

Postato da Pietro LignolaPietro Lignola Gio, 01/11/2018 - 19:45
Renato Carosone: 3 più popolari
Commenti fatti
Read about music throughout history