Pubblicità

Va, pensiero (traduzione in Turco)

  • Artista: Giuseppe Verdi
  • Canzone: Va, pensiero 20 traduzioni
  • Traduzioni: Catalano, Ebraico #1, #2, Francese, Greco, Inglese #1, #2, #3, #4, Ligure, Lombardo, Macedone, Rumeno #1, #2, Russo, Spagnolo #1, #2, Tedesco #1, #2, Turco
  • Richieste: Olandese
Italiano

Va, pensiero

Va, pensiero, sull'ali dorate;
va, ti posa sui clivi, sui colli
ove olezzano tepide e molli
l'aure dolci del suolo natal!
Del Giordano le rive saluta,
di Sionne le torri atterrate.
Oh, mia patria sì bella e perduta!
Oh, membranza sì cara e fatal!
 
Arpa d'or dei fatidici vati,
perché muta dal salice pendi?
Le memorie nel petto raccendi,
ci favella del tempo che fu!
O simile di Solima ai fati
traggi un suono di crudo lamento,
o t'ispiri il Signore un concento
che ne infonda al patire virtù!
 
Ultima modifica CoopysnoopyCoopysnoopy Mar, 17/05/2016 - 14:36
traduzione in TurcoTurco
Allinea i paragrafi
A A

Git, dusunce

Git, dusunce, altin kanatlarla
git yamaclara kon tepelere
orada yerli topragimizin tatli havasi
ilik ve yumusak kokar
Giordanonun kiyilarini selamla
Sionne"nun yikilmis kulelerini
Ah vatanim, oyle guzel ve yitik
Ah anilar, oyle guzel ve oldurucu
 
akilli adamlarin altin arpi
neden sallaniyorsun oyle sessizce sogutlerden
gonlumuzdeki atesi yeniden yakiyorsun
gecen zamani anlat bize
Solimanin kaderlerine benzeyen
bize huzunlu bir sey cal
ya da tanridan esinlen
acilarimiza katlanma gucu vermek icin
 
Postato da celalkabadayicelalkabadayi Mar, 17/05/2016 - 16:53
Commenti fatti