Maria Speranza Russo - Sassari Mea

Advertisements
Sardo-corsican

Sassari Mea

Dagaba la Saldhigna
e la famiria mea
pa travaglià lu soldhu
in terra furisthera.
 
Ma tu, Sassari mea
riveni sempri in sonniu
umpari a me figliori:
t’abbrazzu e poi mi drommu.
 
T’aggiu sunniaddu isthasera
Sassari mea, Sassari mea…
T’aggiu sunniaddu isthasera
Sassari mea, turraba da te.
 
Madonna di lu zeru,
damm’a Sassari meu
pa gosa in terra mea,
in casa mea campaba di più.
 
Puru si no mi drommu
o soggu irrasgiunendi,
basta chi sarrie l’occi
e ti soggu figgiurendi.
 
Cussì è l’emigrante:
travaglia e sinni mori
pa rimunì lu soldhu
pinsendi a li figliori.
 
T’aggiu sunniaddu una vostha
chi tu eri mostha, chi tu eri mostha.
T’aggiu sunniaddu una vostha
chi tu eri mostha ciaméndimi a me.
 
Madonna di lu zeru,
damm’a Sassari meu
pa gosa in terra mea,
in casa mea campaba di più.
 
투고자: Hampsicora, 金, 11/01/2019 - 22:00
최종 수정: Hampsicora, 木, 17/01/2019 - 09:37
투고자 코멘트:

Music and lyrics by Ginetto Ruzzetta
.
The song starts at the minute 5:44 in the video

고마워요!

 

Advertisements
영상
Translations of "Sassari Mea"
Maria Speranza Russo: Top 3
코멘트