Si stu miérolo me sésca... (이탈리아어 번역)

Advertisements
나폴리어

Si stu miérolo me sésca...

Si stu miérolo me sésca
quann’ i’ traso int’o purtóne,
che vulite, ave raggióne,
nun me pòzzo ribbellà.
Córe a ccóre isso m’ha visto
ciénto vòte cu Nannina,
córe a ccóre — ògne matina
e ògne séra — raggiunà...
 
Mo véde a me sultanto. E fa stu sisco
cómme vulesse dicere: «Ch’è stato?»
Comme vulésse dìcere: «’O ccapisco:
Nannina t’ha lassato...»
 
M’ha lassato. E sì, va bène...
Me disprèzza — sta cu n’ato —
m’ha traduto — m’ha cuffiato —
c’aggi’a fà? M’aggi’a sparà?
Si me sparo e po che dice
sta simpàtica vicina
ca è antipàtica a Nannina,
e già sta’ pe s’abbuccà?...
 
Miérolo, ca mo tuórne a fà stu sisco,
si’ fino! Me vuo’ dì’: «Mo ll’ ’he’ ncarrata!
Nannina è nfama? E tu miettela ’o ffrisco.
Chesta è mmeglia ’e chell’ata!..».
 
투고자: Pietro LignolaPietro Lignola, 火, 03/12/2019 - 20:37
투고자 코멘트:

La poesia fu pubblicata nel volume "Canzóne e Ariètte nòve" (1916).

이탈리아어 번역이탈리아어
Align paragraphs
A A

Questo merlo che mi fischia...

Questo merlo che mi fischia
come io entro nel portone,
che volete, egli ha ragione,
non mi posso ribellare.
Cuore a cuore egli mi ha visto
cento volte con Nannina,
cuore a cuore, ogni mattina
e ogni sera, a conversare.
 
Fischia perché mi vede scompagnato,
come se mi chiedesse: "Cosa è stato?
Io l'ho capito che t'è capitato:
Nannina ti ha lasciato...".
 
Mi ha lasciato. Sì, va bene.
Con un altro ora ha legato;
mi dispezza e mi ha beffato.
Che farò? Mi sparerò?
Se mi sparo, poi che dice
la simpatica vicina
ch'è antipatica a Nannina
e vuol mettersi con me?
 
Il merlo fischia ed or davvero parla,
suggerendomi questa scelta scaltra:
"Lei ti ha tradito e tu devi cambiarla.
Questa è meglio dell'altra!".
 
Potete utilizzare tutte le mie traduzioni purché citiate la fonte.
투고자: Pietro LignolaPietro Lignola, 火, 03/12/2019 - 21:54
"Si stu miérolo me ..."의 다른 번역
이탈리아어 Pietro Lignola
Salvatore Di Giacomo: 상위 3
코멘트