Reclame

Chie so (Italiaans vertaling)

  • Artiest: Marisa Sannia
  • Nummer: Chie so 3 vertalingen
  • Vertalingen: Engels, Italiaans, Spaans
Sardisch

Chie so

Chie so, chie so,
narami chie so, chie so.
Deu so s'iscuru,
deo so sa lughe,
deo so lampu ‘e fogu,
pedra in su muntone,
sonu de paraula,
disizu de carignu,
deo so su misteriu
cuadu in sas intragnas.
 
Chie so, chie so,
narami chie so, chie so.
Deo so sa gherra,
deo so sa paghe,
so sirbone a fua,
so disamistade.
Deo so sos ojos
puntudos che ispìna,
so su tou ammentu,
deo so solidade.
 
Fuet, fuet su tempus,
fuet che i’su 'entu,
trazat sos anneos
istudados in coro.
 
Chie so, chie so,
narami chie so, chie so.
Deo so su chelu,
deo so sa terra,
so muntone ‘e pedra,
disiperada nurra,
erva de su sartu,
trigu de chisina,
‘olat in mesu ‘e mare
sa ‘oghe mia pitzinna.
 
Tue ses s'ispera,
ses sa lughe 'e sa die,
tue ses s'ammentu
de sa vida chi fuet.
Chie so, chie so,
narami chie so, chie so.
Chie so, chie so
narami chie so, chie so.
 
Deo so sa gherra,
deo so sa paghe,
so sirbone a fua,
so disamistade.
 
Toegevoed door HampsicoraHampsicora op Zon, 01/05/2016 - 21:27
Italiaans vertalingItaliaans
Align paragraphs
A A

Chi sono

Chi sono, chi sono
dimmi chi sono, chi sono.
Io sono il buio,
io sono la luce,
io sono il lampo di fuoco,
pietra nel mucchio,
suono di parola,
desiderio di affetto,
io sono il mistero,
nascosto nelle viscere.
 
Chi sono, chi sono,
dimmi chi sono, chi sono.
Io sono la guerra,
io sono la pace,
il cinghiale in fuga,
l'inimicizia.
Io sono gli occhi,
appuntiti come le spine,
sono il tuo ricordo,
sono solitudine.
 
Fugge, fugge il tempo
Fugge come il vento
porta con sé gli anni
Spenti nel cuore
 
Chi sono, chi sono,
dimmi chi sono, chi sono.
Io sono il cielo,
io sono la terra,
il mucchio di pietre,
disperato abisso,
erba del campo,
grumo di cenere,
vola in mezzo al mare
la voce mia bambina.
 
Tu sei la speranza,
sei la luce del giorno,
tu sei il ricordo,
della vita che fugge.
Chi sono, chi sono,
dimmi chi sono, chi sono.
Chi sono, chi sono,
dimmi chi dono, chi sono.
 
Io sono la guerra,
io sono la pace,
il cinghiale in fuga,
l'inimicizia.
 
Toegevoed door JuliefoxyJuliefoxy op Zon, 28/08/2016 - 10:21
Added in reply to request by HampsicoraHampsicora
Laatst bewerkt door JuliefoxyJuliefoxy op Ma, 05/09/2016 - 22:18
5
Jouw beoordeling: None Average: 5 (1 vote)
Meer vertalingen van Chie so
Italiaans Juliefoxy
5
Reacties
HampsicoraHampsicora    Zon, 04/09/2016 - 19:30
5

Ciao Giulia. Ti ringrazio anche per questa traduzione ma sono costretto ad evidenziare alcune inesattezze:
lampu ‘e fogu (de fogu)> lampo di fuoco
carignu > affetto
che i’su 'entu > come il vento
nurra: effettivamente “fascio” è uno dei possibili significati. Ma se consulti il dizionario on-line di Rubattu, troverai “abisso, burrone, cumulo, dolina, mucchio, voragine”, che mi sembra il significato più frequente.
trazat > trascina / si porta con sé
trigu de chisina: “trigu” letteralmente significa grano, ma qui lo tradurrei piuttosto come “grumo di cenere”; posso capire l’associazione di idee del grano con la farina, considerando la consistenza “farinosa” della cenere, e posso rispettare la tua scelta, ma francamente non la condivido.
[che?] vola in mezzo al mare

JuliefoxyJuliefoxy    Ma, 05/09/2016 - 22:18

Editato anche questo testo secondo i consigli sopraccitati.

HampsicoraHampsicora    Di, 06/09/2016 - 23:58

modificato anche questo rating Regular smile