Reclame

Dalida - Lady d'Arbanville (Versione italiana)

  • Artiest: Dalida ( داليدا‎)
  • Vertalingen: Duits, Engels #1, #2, Frans, Kroatisch, Russisch
Italiaans
A A

Lady d'Arbanville (Versione italiana)

Lady d'Arbanville
Io so il tuo destino,
Vivrai la tua vita,
Soltanto in un mattino
Soltanto in un mattino
 
My lady d'Arbanville,
Lo specchio si spezzò,
L'inverno è venuto,
La primavera no,
La primavera no.
 
Un giorno di maggio,
Un uomo ti svegliò,
Dormì nei tuoi occhi
E poi ti abbandonò,
E poi ti abbandonò.
 
Oh Lady d'Arbanville
Io ti ricorderò,
Tornando al castello
Lo specchio si spezzò,
Lo specchio si spezzò.
 
Le tue mani bianche
Qualcuno accarezzò,
Ma poi solo il vento,
D'amore ti parlò,
D'amore ti parlò.
 
Un giorno di maggio,
Un uomo ti svegliò,
Dormì nei tuoi occhi
E poi ti abbandonò,
E poi ti abbandonò.
 
Lady, my lady.
Lo specchio si spezzò
L'inverno è venuto
La primavera no
La primavera no.
 
Toegevoed door barsiscevbarsiscev op Woe, 10/10/2012 - 16:59
Laatst bewerkt door Viola OrtesViola Ortes op Woe, 26/06/2019 - 12:56
Submitter's comments:

Cambiato collegamento video
Changed video URL

Bedankt! 1 keer bedankt

 

Reclame
Video
Reacties
Viola OrtesViola Ortes    Zon, 16/07/2017 - 12:46

Please @barsiscev , correct the lyrics. These are the corrections I made according to the song. (In capital letters the wrong part)
Please take note that in italian the accents change completely the sense of a phrase. For example:
E poi ti abbandono = and then I leave you (present tense 1st person)
E poi ti abbandonò = and then she/he left you (past tense third person)

My Lady d'Arbanville
Io so il tuo destino,
VIVRAI la tua vita,
Soltanto in un MATTINO
Soltanto in un MATTINO,

My lady d'Arbanville,
Lo SPECCHIO si SPEZZÒ,
L'inverno È venuto
la primavera no,
La primavera no.

Un giorno di maggio,
Un uomo ti SVEGLIÒ,
DORMÌ NEI TUOI occhi e poi
TI ABBANDONÒ
E POI TI ABBANDONÒ.

LA LA LA LA LA LA
LA LA LA LA LA LA
LA LA LA LA LA LA
LA LA LA LA LA LA
LA LA LA LA LA LA...

Oh, Lady d'Arbanville
Io mi ricorderò,
TORNANDO AL CASTELLO
Lo specchio si SPEZZÒ.
LO SPECCHIO SI SPEZZÒ
Le tue mani bianche
QUALCUNO ACCAREZZÒ,
Ma poi solo il vento,
D'amore ti PARLÒ,
D'amore ti PARLÒ

Un giorno di maggio
Un uomo ti SVEGLIÒ,
DORMÌ NEI TUOI OCCHI
e poi TI ABBANDONÒ
E poi TI ABBANDONÒ

Lady, my lady.
LO SPECCHIO SI SPEZZÒ
L'INVERNO È VENUTO
LA PRIMAVERA NO
LA PRIMAVERA NO.

FaryFary    Woe, 06/09/2017 - 09:50

I added the corrected lyrics and the video.