Advertisement

Pust' ves' mir podozhyot (Пусть весь мир подождёт) ( Tradução para Italiano)

Advertisement
Tradução para Italiano

Che il resto del mondo aspetti pure

Un giorno o l'altro succede a tutti
Pochi secondi e nel cuore c’è già una tempesta
Il cielo cade e le città si distruggono
I nomi vengono dimenticati
Rimani solo tu...
 
Non si possono spiegare o quantificare
Questi sentimenti puri dentro di noi
Non uscirò da questa nuova orbita
Del mio amore
 
Se si sveglieranno tutti i vulcani in una volta
Se tutta la Terra sarà inondata dalla pioggia
Non mi stancherò di stringerti forte la mano
Sarò vicino a te giorno e notte
Ho bisogno solo di te
Senza di te il mio cuore morirà
Ti ho cercata così a lungo e ti ho trovata
e adesso che il resto del mondo aspetti pure
 
Riconoscevamo i nostri gesti
Intuitivamente, ingenuamente, ma non solo.
Abbiamo imparato a leggere le risposte nei nostri occhi
Abbiamo fatto un passo sicuro l’uno verso l’altra
 
Non ci separeranno, siamo legati saldamente l’uno all’altra
Dal battito irregolare nel nostro sangue
Non usciremo da questa nuova orbita
Del nostro amore
 
Se si sveglieranno tutti i vulcani in una volta
Se tutta la Terra sarà inondata dalla pioggia
Non mi stancherò di stringerti forte la mano
Sarò vicino a te giorno e notte
Ho bisogno solo di te
Senza di te il mio cuore morirà
Ti ho cercata così a lungo e ti ho trovata
e adesso che il resto del mondo aspetti pure
 
Lascia che il resto del mondo aspetti...
 
Se... si sveglieranno tutti i vulcani in una volta
Se tutta la Terra sarà inondata dalla pioggia
Ho bisogno solo di te
Senza di te il mio cuore morirà
Ti ho cercata così a lungo e ti ho trovata
e adesso che il resto del mondo aspetti pure
 
Adicionado por Lizia em Terça-feira, 17/07/2018 - 14:13
Adicionado em resposta ao pedido de Icey
Russo

Pust' ves' mir podozhyot (Пусть весь мир подождёт)

Comentários
Icey    Terça-feira, 17/07/2018 - 16:17

Grazie mille per la traduzione! Giusto un paio di puntualizzazioni, se posso Regular smile
- Pochi secondi e nel cuore c’è gia una tempesta --> Pochi secondi e nel cuore c’è già una tempesta
- Ti ho cercato così a lungo e ti ho trovata --> Ti ho cercata così a lungo e ti ho trovata
- Nell'ultimo ritornello, la traduzione sembra avere qualche verso di troppo rispetto al testo originale Wink smile

Un altro paio di questioni, mosse però da qualcuno che di russo non sa nulla:
1) In tutto il ritornello, tutte le ipotetiche sono seguite da un futuro. Non è sbagliato, ma in italiano, sarebbe più formalmente corretto utilizzare congiuntivo e condizionale:
- Se si sveglieranno tutti i vulcani in una volta --> Se si svegliassero tutti i vulcani in una volta
- Se tutta la Terra sarà inondata dalla pioggia --> Se tutta la Terra fosse/venisse [la seconda è un po' più elegante, ma il significato non cambia] inondata dalla pioggia
- Non mi stancherò di stringerti forte la mano --> Non mi stancherei di stringerti forte la mano
- Senza di te il mio cuore morirà --> Senza di te il mio cuore morirebbe
2) Usare il verbo "lasciare" come esortativo, di nuovo, non è sbagliato, ma di nuovo per una questione di forma, io lo toglierei: e adesso lascia che il resto del mondo aspetti --> e adesso (che) il resto del mondo aspetti. Anche il "che" può venire omesso, rende la frase un po' più raffinata.

Lizia    Terça-feira, 17/07/2018 - 17:10

Ciao! Grazie per le correzioni, alcuni sono stati proprio errori di battitura!
Per il periodo ipotetico anche a me sinceramente suonerebbe meglio il congiuntivo-condizionale, ma ho preferito tenere lo stesso tempo futuro del russo, giusto per avere più corrispondenza con i verbi dell'originale..
Per "e adesso lascia che il resto del mondo aspetti" potrei riformulare in "e adesso che il mondo aspetti pure", cosa ne pensi?

Icey    Terça-feira, 17/07/2018 - 17:33

L'aggiunta del "pure" mi piace, ma implica che il significato della frase diventi "il mondo può aspettare". Se pensi che possa adattarsi al significato originale, allora direi che va benissimo Regular smile