Russia is waging a disgraceful war on Ukraine. Ajude a Ucrânia!

Un poète ( Tradução para Italiano)

Francês
Francês
A A

Un poète

Laissez-le vivre ainsi sans lui faire de mal !
Laissez-le s'en aller ; c'est un rêveur qui passe ;
C'est une âme angélique ouverte sur l'espace,
Qui porte en elle un ciel de printemps auroral.
 
C'est une poésie aussi triste que pure
Qui s'élève de lui dans un tourbillon d'or.
L'étoile la comprend, l'étoile qui s'endort
Dans sa blancheur céleste aux frissons de guipure.
 
Il ne veut rien savoir ; il aime sans amour.
Ne le regardez pas ! que nul ne s'en occupe !
Dites même qu'il est de son propre sort dupe !
Riez de lui !... Qu'importe ! il faut mourir un jour...
 
Alors, dans le pays où le bon Dieu demeure,
On vous fera connaître, avec reproche amer,
Ce qu'il fut de candeur sous ce front simple et fier
Et de tristesse dans ce grand œil gris qui pleure !
 
Adicionado por Valeriu RautValeriu Raut em Terça-feira, 27/07/2021 - 17:33
Tradução para ItalianoItaliano (com rimas)
Alinhar parágrafos

Un poeta

Lasciatelo vivere così senza fargli del male!
Lascia che se ne vada; è un sognatore che passa;
È un'anima angelica allo spazio aperta,
Che porta in sé un cielo di primavera aurorale.
 
È una poesia tanto triste quanto pura
Si leva da lui in un vortice d'oro.
La stella la capisce, la stella che si addormenta
Nel suo candore celeste ai brividi di merletto.
 
Non vuole sapere nulla; ama senza amore.
Non guardatelo! che nessuno se ne occupi!
Dite pure che sia ingannato della sua stessa sorte!
Ridete di lui... Non importa! si deve morire un dì...
 
Allora, nel paese dove dimora il buon Dio,
Vi faremo conoscere, con amara rampogna,
Ciò che ci fu di candore sotto quella fronte semplice e fiera
E di tristezza in questo gran occhio grigio che sta piangendo!
 
Obrigado!
Recebeu 7 agradecimento(s)
Adicionado por psqpsq em Quinta-feira, 26/05/2022 - 16:31
Traduções de "Un poète"
Italiano Rpsq
Émile Nelligan: 3 mais populares
Comentários
SpeLiAmSpeLiAm    Quinta-feira, 26/05/2022 - 16:49

Excellente traduction, cher Viard, mais...
êtes-vous sûre qu'il s'agit ici vraiment d'un " occhio... piangendo " (dernière ligne), et non d'un " occhio... piangente " (participe, non gérondif !) ?

psqpsq    Quinta-feira, 26/05/2022 - 17:58

Ma foi... je vais y réfléchir...

psqpsq    Quinta-feira, 26/05/2022 - 18:21

Cher Iosip,
Piangente, me semble signifier "pleureur", comme "salice piangente"...
Piangendo, pour sa part, me semble vouloir dire "qui pleure" ou "pleurant"
Mais peut-être qu'il y a des subtilités qui m'échappent.
En tout cas, merci
😉

SpeLiAmSpeLiAm    Quinta-feira, 26/05/2022 - 20:49

Il n'y a pas de quoi me remercier, Viard.
" Salice piangente " n'est qu'un terme purement botanique.

A mon avis, tout au contraire, étant donné qu'aussi bien en français qu'en italien, les suffixes -ant/-ente jouent les rôles grammaticaux identiques des participes, on devrait accepter que dans notre cas particulier, nous auront respectivement " qui pleure " ou " pleurant " / " che piange " ou " piangente ".
En revanche, les gérondifs correspondants seront comme ça : en faisant quoi ? en pleurant / facendo che cosa ? / piangendo (stava piangendo ; me guardava e diceva piangendo " Addio ! ", etc.)

Néanmoins, comme le problème n'est point trop simple, laissons-le. Ou bien, alternativement, si vous voulez, on peut consulter un locuteur italien natif, tel que p.ex. notre ami Marco [@Hampsicora]. Quant à moi personnellement, je ne pourrai pas, bien que comprenant l'italien, m'expliquer avec lui d'une façon suffisamment nette...

Pour le moment; bonne nuit.

SpeLiAmSpeLiAm    Quinta-feira, 26/05/2022 - 21:05

P.S.
Encore deux exemples pris du Google :
" Su un sentiero lungo l'acqua una donna cammina verso un ragazzo piangente ".
Mais :
" A proposito di questo argomento, il medico ha detto che un bambino, piangendo, sperimenta il primo metodo su come controllare lo spazio che lo circonda. "

HampsicoraHampsicora    Sexta-feira, 27/05/2022 - 00:38

Mes chers amis, je comprends le français mais j'ai des difficultés à l'écrire correctement.
Alors, je vais vous parler en italien, car vous le comprenez tous les deux.

Il gerundio in italiano si usa più o meno come in francese, ma va quasi sempre accompagnato con un altro verbo, di solito con il verbo "stare" (per esempio "il ragazzo stava piangendo").
In questo caso la traduzione migliore è quella più letterale: "in questo grande occhio grigio che piange".
Il gerundio senza il verbo "stare" si usa molto in spagnolo (un ojo llorando) e in inglese (a crying eye), ma non suona bene in italiano.

Il participio ("salice piangente") indica un'azione o una condizione costante, non momentanea. Se io dico "un ragazzo piangente" posso fare riferimento, ad esempio, a un dipinto in cui è raffigurato un ragazzo che piange. Ma a parte questi casi, il participio non si usa molto nella lingua quotidiana, è usato più spesso nel linguaggio poetico.
Oppure si usa come un aggettivo, per indicare una condizione o una qualità del soggetto. Ad esempio: "una calma apparente".

Come sempre la tua traduzione, Viard, è molto buona, ma se permetti vorrei suggerirti qualche altro piccolo miglioramento:
Laissez-le s'en aller > Lasciate che se ne vada (suona meglio)
ouverte sur l'espace > aperta sullo spazio (anche qui la traduzione letterale è la migliore)
un ciel de printemps auroral: forse l'aggettivo è riferito al cielo? (un cielo aurorale di primavera)
s'élève de lui > si leva da lui (questo è quasi uguale)
Ne le regardez pas ! > Non guardatelo (come nel verso seguente, è un verbo declinato alla seconda persona plurale)
son propre sort: in italiano "sua propria" è un pleonasmo. Non si usa come in francese, in inglese o in spagnolo, si dice semplicemente "la sua sorte" o, se vogliamo essere più precisi, possiamo dire "la sua stessa sorte".
un jour > un giorno ("un dì" non è sbagliato, ma è poco usato nella lingua quotidiana)
Ce qu'il fut > Ciò che ci fu
ce front: in italiano "fronte" è femminile: "quella fronte semplice e fiera"
Al maschile "il fronte" significa la linea di combattimento. E in questi tempi di guerre assurde preferisco non pensare a queste cose.
Lasciatemelo dire, mi piange il cuore a pensare che i nostri paesi sono schierati l'uno contro l'altro mentre la povera gente soffre e muore.
In guerra non vince mai nessuno, perdono tutti. E il presunto vincitore non è chi ha ragione, ma chi è più forte.

JadisJadis    Sexta-feira, 27/05/2022 - 17:14

En italien, je ne sais pas, mais en français "ouvert sur l'espace" est synonyme de "ouvert vers l'espace" (ce qui ne serait pas très joli en raison de la répétition de la syllabe "ver"). On dit par exemple "ouvert sur le monde", en, anglais "open to the world".

HampsicoraHampsicora    Domingo, 29/05/2022 - 07:14

Oui, on le dit également en italien, mais il n'y a pas de problème de cacophonie.
On peut dire "aperta sullo spazio” o "aperta verso lo spazio", c'est la même chose.

SpeLiAmSpeLiAm    Sexta-feira, 27/05/2022 - 07:53

Molto grazie Marco per le tue esplicazioni dettagliate ed esaurienti.

SpeLiAmSpeLiAm    Sexta-feira, 27/05/2022 - 08:30

[@Hampsicora]
Scusa Marco per il mio sbaglio:
Molto grazie ---> Molte grazie

HampsicoraHampsicora    Sexta-feira, 27/05/2022 - 11:43

Caro Iossif, non hai bisogno di molto aiuto, ti correggi da solo Regular smile

SpeLiAmSpeLiAm    Sexta-feira, 27/05/2022 - 13:10

Diciamo, una struttura di self-service... Wink smile

psqpsq    Sexta-feira, 27/05/2022 - 08:36

Ho fatto tutte le possibili correzioni, suggerite da Marco, che è di così buon consiglio!
Lo ringrazio e ringrazio anche Iosip, senza il quale la mia traduzione sarebbe rimasta quello che era...
😉

HampsicoraHampsicora    Sexta-feira, 27/05/2022 - 11:52

Humm Viard, era meglio rimprovero. "Rampogna" è un rimprovero lungo e fastidioso.
E perché dici "se ne venga"? "S'en aller" significa andarsene, andar via, non venire.

psqpsq    Sexta-feira, 27/05/2022 - 12:18

Ho messo "rampogna" per la rima...
Quanto a "se ne venga"... è solo uno sbaglio!
🙃

HampsicoraHampsicora    Sexta-feira, 27/05/2022 - 16:59

Scusa, non capisco. La rima? Non vedo altre parole che facciano rima con rampogna.

psqpsq    Sexta-feira, 27/05/2022 - 18:00

fiera.. A!

Read about music throughout history